Lucca in Diretta Notizie, Attualità e Politica di Lucca | Quotidiano on line

feed-image Voci Feed
A+ A A-

Celiachia, nuove regole per consegnare i buoni

Vota questo articolo
(0 Voti)

Dal primo febbraio cambiano le regoli per tetti di spesa e buoni per celiaci. L’Azienda Usl 2 di Lucca ricorda che sono stati ridefiniti per il 2013 i tetti di spesa per l’erogazione dei prodotti dietetici senza glutine. I nuovi tetti sono stati stabiliti dalla giunta regionale, sentita l’Associazione Italiana Celiachia Toscana, con la delibera numero 1186 del 17 dicembre 2012. Restano invariati quelli per le fasce di età 6 mesi - 3 anni (60 euro mensili) e 3-10 anni (90 euro mensili). Variano invece quelli per i pazienti dai 10 anni in su, passando dai generici 130 euro mensili sia per i maschi che per le femmine a 110 euro per le femmine e 125 per i maschi. La differenza è dovuta alle diverse necessità di apporto calorico tra maschi e femmine. La riduzione dei tetti è conseguenza del fatto che l’ampliamento del mercato dei prodotti privi di glutine ha prodotto un contenimento dei costi dei singoli prodotti.

I buoni celiachia erogati prima dell’entrata in vigore della delibera regionale, con validità gennaio 2013, sono regolarmente spendibili. Da venerdì (1 febbraio) gli assistiti devono recarsi presso gli uffici della Farmaceutica Territoriale (presso l’Ospedale Campo di Marte di Lucca – al terzo piano dell’edificio C - e presso l’Ospedale San Francesco di Barga) per riconsegnare i buoni in loro possesso. In sostituzione dei buoni restituiti, l’Azienda Usl 2 consegna i nuovi tagliandi con un aspetto grafico modificato e nuovi importi determinati, appunto, dalla delibera regionale. Dal 1 febbraio le farmacie e gli esercizi commerciali abilitati non possono più accettare i vecchi buoni, che non sono comunque rimborsati. Nelle prime due settimane di febbraio viene attivato uno sportello dedicato alla consegna dei buoni, secondo il seguente orario: a Lucca il lunedì, il giovedì e il venerdì dalle 8 alle 13; il martedì e il mercoledì dalle 8 alle 13 e dalle 14 alle 16; a Barga dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13.   
Dal 18 febbraio sarà poi possibile ritirare i buoni nel consueto orario di apertura al pubblico.
Per informazioni è possibile contattare i seguenti numeri telefonici: Lucca 0583 449872, Barga 0583 729295.

Aggiungi commento

Riempi tutti i campi affinchè il tuo commento venga approvato in fase di moderazione. Grazie, la redazione.


Codice di sicurezza
Aggiorna

 

Lucca in Diretta è una testata giornalistica registrata presso il tribunale di Lucca con il numero 946/2012. Direttore Responsabile: Enrico Pace. Editore: Note s.a.s, via di Tiglio 1369/d, 55100 Lucca - p.iva 01264760461