Menu
RSS

Fp Cgil, 144 candidati per i rinnovi delle Rsu

cgilluccaDa domani (17 aprile) al 19 si tengono le elezioni delle rappresentanze sindacali unitarie (Rsu) del pubblico impiego che resteranno in carica per tre anni. Nella Provincia di Lucca vanno al voto ben 7261 lavoratori.

Le aziende ed Enti interessati nel nostro territorio sono: per le funzioni centrali: Agenzie delle Entrate Lucca Viareggio e Castelnuovo Garfagnana, Inps Lucca e Viareggio, Inail Lucca e Viareggio, Tribunale di Lucca, Questura di Lucca, Casa Circondariale di Lucca, Ispettorato del Lavoro di Lucca e Massa Carrara, Soprintendenza di Lucca e Massa Carrara, Biblioteca Statale di Lucca, Provveditorato agli Studi di Lucca e Massa Carrara e Ufficio della Motorizzazione di Lucca, Massa Carrara, Livorno e Pisa.
Per le funzioni locali: Camera di Commercio di Lucca, Comuni di Altopascio, Borgo a Mozzano, Camaiore, Capannori, Castelnuovo Garfagnana, Coreglia Antelminelli, Forte dei Marmi, Lucca, Massarosa, Montecarlo, Pietrasanta, Seravezza, Viareggio, Ente Parco delle Alpi Apuane, Provincia di Lucca, Autorità di Bacino del fiume Serchio, Unione di Comuni della Versilia, Unione dei Comuni della Garfagnana e Unione dei Comuni della Media Valle del Serchio; per la sanità pubblica: Azienda Usl Nord ovest Ambito Lucca e Azienda Usl Nord ovest Ambito Versilia; per Federcasa: Erp di Lucca.
"In questa tornata elettorale - spiega Giovanna Lo Zopone di Fp Cgil - i delegati candidati della Funzione Pubblica Cgil di Lucca, Versilia e Valle del Serchio, sono 144. A loro sarà affidata una nuova sfida che sta caratterizzando la fase dei rinnovi dei contratti collettivi nazionali di lavoro nel pubblico impiego. Le Rsu e i nostri candidati saranno così in prima linea nella contrattazione aziendale per la strutturazione dei Contratti, per affrontare, con competenza e professionalità, argomenti importanti come le politivhe salariali e l'organizzazione del Lavoro, tutti aspetti che si ripercuotono inesorabilmente sulla qualità dei servizi pubblici. La Cgil Funzione Pubblica da sempre crede nelle Rsu e le sostiene, accompagnandole nella contrattazione. Il Confronto sull'organizzazione del lavoro in questi settori è stato riconquistato con i Contratti nazionali, dopo le modifiche apportate dalla legge Brunetta. Avere recuperato questo ruolo, oltre che miglioramento delle condizioni di lavoro contribuirà a sostenere lo sviluppo dei servizi pubblici rivolti ai cittadini. La struttura provinciale Cgil Fp di Lucca Versilia e Valle del Serchio è consapevole delle difficoltà di carattere economico e dei limiti organizzativi che le strutture pubbliche hanno, ma crede, che il rinnovo del contratto nazionale ridarà nuovo impulso e nuova spinta dall'interno ai Servizi e sfidiamo così, in questa tornata elettorale la dirigenza della pubblica amministrazione che è chiamata ora a misurarsi con nuovi e vecchi scenari, limiti ed obblighi. Il nostro slogan in questa campagna elettorale è: ci siamo".

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Libri

Giornalismi

Newsletter