Menu
RSS

Consorzio di bonifica, cresce il rapporto con le realtà agricole del territorio

Convegno agricoltori 31.03.2018 2Ben 129, tra aziende agricole e cooperative agricolo-forestali, che solo nel 2017 hanno ottenuto dal Consorzio di Bonifica 1 Toscana Nord l’affidamento di cantieri di manutenzione sui corsi d’acqua del territorio. Quasi un milione e mezzo di euro di opere affidate nell’ultimo anno alle aziende agricole. Poco meno di nove milioni di euro di cantieri assegnati alle cooperative agricolo-forestali, tramite gara, nel giro di appena tre anni.
Sono i principali numeri che sono emersi stamani (31 marzo) durante il convegno Consorzio e agricoltura, custodi del territorio, che il Consorzio ha organizzato a Villa Borbone, a Viareggio. All’appuntamento hanno partecipato più di cento persone, tra agricoltori e operatori agricolo-forestali del comprensorio. Erano presenti, tra gli altri, il presidente del Consorzio Ismaele Ridolfi, l’assessore regionale all’agricoltura Marco Remaschi, il consigliere regionale Stefano Baccelli, il presidente di Anbi (l’associazione nazionale dei consorzi) Francesco Vincenzi, il presidente di Anbi Toscana Marco Bottino, il sindaco di Viareggio Giorgio Del Ghingaro, il presidente dell’Unione dei Comuni della Versilia (e sindaco di Camaiore) Alessandro Del Dotto, il segretario dell’Autorità di bacino distrettuale dell’Appennino settentrionale Massimo Lucchesi.

Leggi tutto...

Oasi del Bottaccio e del Tanali, via chili di plastica

  • Pubblicato in Cronaca

pulizia oasi 24.03.2018Con l’inizio della primavera, le oasi del Bottaccio e del Tanali, tornano al loro splendore: in manutenzione, e quindi maggiormente fruibili da parte dei cittadini, dei turisti, degli amanti della natura. E’ infatti ripartito stamani il progetto, promosso dal Consorzio di bonifica 1 Toscana Nord: che assieme ai Comuni di Capannori e Bientina, le associazioni Legambiente (circoli di Capannori e Piana lucchese e Valdera) e wwf alta Toscana, organizza la pulizia periodica e partecipata di queste bellezze naturali, poste a cavallo del Capannorese e del bientinese. Insieme a loro, una ventina di giovani migranti: provenienti dall’altra sponda del Mediterraneo (Costa d’Avorio, Gambia, Nigeria, Senegal), e attualmente ospitati in case di accoglienza di Capannori. Tutti insieme, volontari e migranti si sono così adoperati per rimuovere chili di materiale plastico, che durante l’inverno le piene del torrente Visona avevano trasportato all’interno delle oasi: grazie anche alla collaborazione dell’azienda dei rifiuti, ora questo magnifico angolo di territorio, meta di escursioni e visite, è pulito, e pronto ad accogliere visitatori.

Leggi tutto...

Consorzio bonifica: fitodepurazione per Lago Massaciuccoli

fito1Il maltempo non ha impedito e nemmeno scoraggiato la partecipazione di un nutrito gruppo di cittadini alla visita guidata all'impianto di fitodepurazione del Consorzio di Bonifica 1 Toscana Nord. La visita, organizzata da Comunità Interattive al termine del processo partecipativo che ha portato alla firma del contratto di Lago, ha interessato la zona di bonifica di Vecchiano, dove dal 2013 il Consorzio ha realizzato il più grande impianto di fitodepurazione d'Italia. Un vero laboratorio a cielo aperto: un'area sperimentale di 17 ettari in cui la scuola superiore Sant'Anna di Pisa, partner scientifico del Consorzio, ha messo a confronto tre differenti tecniche di depurazione naturale delle acque utilizzate in campo agricolo, allo scopo di individuare il miglior metodo in grado di ridurre i quantitativi eccessivi di nutrienti presenti nelle acque, principalmente nitrati e fosfati, e di far così affluire al Lago di Massaciuccoli acqua di migliore qualità.
"I dati ci dicono che la capacità depurativa di questo impianto di fitodepurazione è elevata e quindi che abbatte in modo consistente la quantità di nitrati e fosfati che finiscono nel Lago - Spiega Ismale Ridolfi, Presidente del Consorzio 1 Toscana Nord - E' previsto per questa estate l'avvio dei lavori di raddoppio dell'area che diventerà la fitodepurazione più grande d'Europa. Il frutto di un lavoro fatto assieme dalla Regione Toscana, Consorzio, scuola Superiore Sant'Anna, Comune e anche dal mondo ambientalista che condivide questo progetto".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Newsletter