Menu
RSS

Zucconi (Fdi): “Assi viari sono necessari”

zucconicamera“L’approccio al problema del presidente del gruppo regionale M5S Giacomo Giannarelli è completamente sbagliato e non tiene in considerazione lo stato dei fatti, per questo non possiamo condividere la sua posizione di tornare indietro sugli assi viari”. Lo dichiara il deputato di Fratelli d'Italia Riccardo Zucconi. “Bloccare le infrastrutture strategiche a priori come fa il Movimento 5 stelle significa non conoscere i territori e loro esigenze e al contempo penalizzare economicamente la zona – prosegue l'onorevole – Nel caso degli 'assi viari' si parla di progetti già deliberati con importanti finanziamenti già parzialmente stanziati; il no a prescindere farebbe tornare indietro la questione di anni e allontanare la risoluzione di problemi, mentre invece di dovrebbe lavorare per completare gli stanziamenti e andare alla progettazione definitiva certo tenendo in conto tutti gli aspetti ambientali e d’impatto sul territorio”.

Leggi tutto...

Opportunità formative in Toscana, Grieco: "Sessanta milioni per creare nuovo lavoro"

grieco"Occorre partire dai territori per individuare i reali bisogni formativi ed impostare i bandi per rispondere alle necessità dei cittadini. Alla base di tutti gli interventi, tesi a garantire idonee opportunità formative e in prospettiva di lavoro, deve comunque sempre esserci l'alleanza tra scuola, agenzie formative ed imprese. E' questa alleanza, modellata in relazione ai fabbisogni dei differenti territori toscani, che permette ai bandi regionali di essere concretamente efficaci. Abbiamo pensato di organizzare questo evento per presentare a tutti i soggetti interessati tutte le opportunità che potranno sfruttare nei prossimi mesi".
Ad affermarlo è l'assessore regionale a lavoro, istruzione e formazione, Cristina Grieco, che oggi, martedì (5 giugno) ha partecipato al convegno Opportunità formative in Toscana svolto a Palazzo Strozzi Sacrati, sede della presidenza della giunta, dove sono stati presentati i bandi 2018 finalizzati a garantire le nuove opportunità messe in campo dalla Regione Toscana in tema di formazione, inserimento lavorativo ed autoimprenditorialità.

Leggi tutto...

Turismo, c'è il nuovo testo unico. Sì a 28 nuovi ambiti

turistiluccaLa Toscana modifica il Testo unico sul turismo varato a dicembre 2016 e spinge sul progetto di superamento delle province per far emergere l’identità toscana e le specificità dei territori. Il consiglio regionale a maggioranza (contrari Movimento 5 stelle, Lega, Fratelli d’Italia e Forza Italia. Astenuti Sì – Toscana a sinistra e Gruppo Misto-Tpt), ha infatti votato la proposta di legge sulla governance del sistema, già iniziata nel 2016, e oggi perfezionata con la suddivisione della Toscana in 28 ambiti territoriali.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Newsletter