Menu
RSS

Rinnovi degli incarichi, modificata legge regionale

consiglioregNel rispetto dei limiti previsti dalla legge regionale sugli incarichi per nomine o designazioni, l’assemblea toscana ha precisato che non devono essere computati i mandati svolti da uno stesso soggetto nella stessa carica, quando la designazione è fatta da soggetti esterni alla Regione. La legge relativa è stata approvata oggi in aula, a maggioranza, con il voto favorevole del Partito democratico dal quale si è dissociato Paolo Bambagioni e i voti contrari anche di Sì-Toscana a sinistra, M5S, Gruppo misto, Fratelli d’Italia, Forza Italia e Lega nord.

Leggi tutto...

Consorzio di bonifica, Angelini: "Assunzioni e incarichi in scadenza di mandato, c'è poca trasparenza"

fortunatoangeliniConsorzio di bonifica, la minoranza, rappresentata da Fortunato Angelini, Rolando Guidi e Pietro Casali denuncia quella che definisce una "inaccettabile gestione personalistica dell’ente".
"Assunzioni, promozioni e incarichi - si legge nella nota - sono tutti gestiti da un uomo solo e a fine mandato. Queste assunzioni, promozioni, incarichi sono necessarie? Quanto costano? Eppure la riforma dei consorzi doveva produrre risparmi, ridurre i costi, attraverso l’associazione dei servizi con altri consorzi, con snellimento della burocrazia e abbattimento dei costi".

Leggi tutto...

Consorzio di bonifica, la minoranza: "Vanno valorizzate le professionalità interne"

consorziobConsorzio di bonifica, dopo la rinuncia all'incarico da parte della dottoressa Marini torna a esprimersi la minoranza che proprio quella nomina aveva contestato.
"Ai rappresentanti del gruppo di minoranza in assemblea - si legge in una nota di Fortunato Angelini, Pietro Casali e Rolando Guidi - interessa prioritariamente che i lavori vengano fatti, che la manutenzione venga eseguita nei tempi giusti. Interessa inoltre valorizzare le professionalità del consorzio e che vengano rispettate le procedure e i contratti di lavoro. Abbiamo presentato ricorso come previsto dalla normativa vigente, attendiamo che l'organo che ha emanato i provvedimenti si pronunci. Teniamo a precisare di non essere mai entrati nel merito delle competenze e delle capacità della dottoressa Marini, abbiamo sollevato critiche e perplessità sulle procedure amministrative ed economiche attivate".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Newsletter