Menu
RSS

Pagamenti in ritardo, Viareggio penalizzato di un punto

viareggiomontecatiniUn punto di penalizzazione in classifica, da scontarsi nella stagione in corso, e 1500 euro di multa. E’ questa la decisione del Tribunale federale nazionale che condanna il Viareggio, formazione di serie D per il mancato pagamento nei termini previsti di due calciatori della rosa della scorsa stagione, Francesco Mariani e Fabio Rosati. La procura federale, che aveva aperto il caso, aveva chiesto una pena più severa per la società bianconera, che l’anno scorso si è salvata in extremis dalla scomparsa anche dal panorama dilettantistico: 4 punti di penalizzazione e 1800 euro di multa.

Leggi tutto...

Pagamenti, Fabbriche di Vergemoli Comune virtuoso

michelegianniniImportante risultato per il comune di Fabbriche di Vergemoli che in controtendenza alla media nazionale risulta un pagatore virtuoso.  Secondo le norme Ue le amministrazioni pubbliche devono saldare le fatture in 30 giorni e solo in casi eccezionali si può arrivare a 60.  La classifica europea vede l'Italia al secondo posto insieme al Portogallo per i tempi lunghi in cui vengono saldate le fatture.
Il Comune di Fabbriche di Vergemoli è riuscito grazie ad un gioco di squadra a saldare le fatture ancor prima della scadenza.

Leggi tutto...

Cosap, le rate saranno 6. Mercanti: via la penale

di Roberto Salotti
IMG 8189Evitare disparità di trattamento e eccessive penalizzazioni degli esercenti, già colpiti dagli aumenti. Sono questi gli obiettivi che l'amministrazione intende assumere, intervenendo su alcune norme del regolamento di occupazione del suolo pubblico, entrato in vigore due mesi fa. A fronte del ritocco al rialzo delle tariffe, il Comune ha intenzione di 'allentare' su altri fronti la presa, agevolando gli esercenti nel pagamento delle rate della Cosap. Più che di novità, tuttavia, si tratta di un intervento sul regolamento già approvato e vigente dal 1 gennaio scorso.
Anzitutto si agirà sul fronte dei pagamenti. Saranno infatti sei invece di tre le rate per il pagamento della Cosap e una maggiore elasticità sarà prevista anche nei  i tempi per il saldo. Non solo: in caso di pagamenti in ritardo la penale non sarà del 40%, fermo restando alcuni ovvi limiti di tolleranza che l'amministrazione intende, anche questi, concertare con le categorie che tornerà ad incontrare domani (1 marzo).

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Newsletter