Menu
RSS

Capannori, polemica per la 'bufala' su Facebook

francesco cecchettiScoppia la polemica a Capannori per il post che se la prende con una donna di colore. Il racconto appare sul profilo di una ragazza che accusa una giovane di aver provato a farsi mettere sotto dall’auto, presumendo che questa volesse lucrare sull’assicurazione. La storia viene ripresa, e ampiamente commentata, da un esponente di Fratelli d’Italia e su un grippo locale. Ma sul tema interviene l’assessore Francesco Cecchetti, che senza mezzi termini parla di ‘bufala’: “Sta girando su Facebook – dice l’assessore - per colpa di un esponente del partito Fratelli d'Italia di Capannori, un video di una donna a Castelvecchio di Compito, giovanissima e di colore, che viene fatta passare come pericolosa e come richiedente asilo del Comune di Capannori”. “False sia l'una che l'altra cosa – dice Cecchetti - Anzitutto non è una nostra richiedente asilo e, soprattutto, è una donna in difficoltà che infatti è ospitata in un centro sanitario della zona. A chi ha postato il video dico "vergogna" e mi auguro che il centrodestra e lo stesso partito prenda le distanze da simili strumentalizzazioni delle situazioni di debolezza altrui. Non do i dettagli sulla situazione personale della donna, né metto la foto per il rispetto della persona, dico però "vergogna" a chi usa senza approfondire immagini e video di persone, definendole per quello che non sono”.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter