Menu
RSS

Altopascio, 400mila euro per asfaltature e percorsi pedonali

asfaltature 2Un accordo quadro da 400mila euro per l’esecuzione dei lavori di manutenzione stradale, asfaltature, marciapiedi e percorsi pedonali, con l'obiettivo dichiarato di velocizzare i tempi di intervento e rispondere alle esigenze di tutto il territorio. Il progetto è stato approvato dalla giunta D'Ambrosio: a breve verrà aperto il bando attraverso il quale l'amministrazione comunale potrà individuare la ditta a cui affidare, di volta in volta, i lavori di manutenzione necessari, in modo da snellire le pratiche burocratiche e garantire interventi in tempi rapidi. L’accordo con la ditta che si aggiudicherà il bando avrà la durata di tre anni.

Leggi tutto...

Caso fontanello, l'opposizione: "Giunta si assuma le sue responsabilità"

IMG 1166 1Caso fontanello, per la giunta D'Ambrosio deve arrivare il redde rationem. E' quanto sostengono unite le forze di opposizione Insieme per Altopascio e Lega dopo il sequestro della struttura realizzata in piazza Emanuele ad Altopascio dalla procura che indaga per presunto abuso edilizio. I gruppi all'opposizione fanno notare che "la giunta D’Ambrosio ha approvato la delibera e la responsabilità è solamente del sindaco e degli assessori. Dopo l’esplosione del caso del fontanello sigillato dalle autorità competenti, fatto mai avvenuto prima, emergono altri inquietanti particolari nella condotta dell’amministrazione comunale altopascese. Infatti - prosegue la nota - nel disperato tentativo di sottrarsi alle proprie, imbarazzanti responsabilità, il sindaco Sara D’Ambrosio, il vicesindaco Daniel Toci e gli assessori Pellegrini, Sorini, Remaschi e Cagliari hanno tentato, con comunicazioni risultate non vere e omissive, di scaricare la colpa su altri, cominciando da Acque Spa per arrivare agli uffici comunali".

Leggi tutto...

Scuola Badia Pozzeveri, Marchetti: "Toci non sa di cosa parla"

marchetti1Maurizio Marchetti replica alle affermazioni di Daniel Toci in relazione ai gravi rilievi mossi al comune di Altopascio dall’ordine degli architetti di Lucca in merito alla progettazione del comune di Altopascio.
“Toci - dice il neoconsigliere regionale - mi pare abbia perso aderenza con la realtà e con la tipica presunzione di questa nuova classe dirigente targata Pd che scimmiotta i suoi capi tutti annunci e pochi fatti, intenderebbe insegnare cose che purtroppo non sa. Infatti definire la lettera degli architetti una questione tecnica da separare dalla parte politica significa che lui dopo due anni di gestione dell’amministrazione comunale non ha ancora capito che differenza passa fra una determina e una delibera, che è un atto politico per definizione. Quando lui, il 17 gennaio scorso, ha approvato la deliberazione di giunta numero 7 che affidava a un ente incompetente la progettazione della nuova scuola di Badia Pozzeveri, a cosa pensava? Non aveva capito che approvava un atto politico? Cosa ci fa a giornate in Comune?".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter