Menu
RSS

Enel, una app per le segnalazioni dei non udenti

Enel lavori 2È disponibile da oggi (17 maggio) anche per il servizio segnalazione guasti di E-Distribuzione, la società del gruppo Enel che gestisce la rete elettrica di media e bassa tensione, l’applicazione Pedius destinata ai non udenti che sfrutta le tecnologie di sintesi e riconoscimento vocale per avere informazioni sulla fornitura di energia elettrica. Il progetto nasce dall’esigenza di rispondere a una sfida importante: quella della piena integrazione delle persone sorde e della loro efficace comunicazione con il contesto ambientale in cui vivono. La soluzione, in un’ottica di vicinanza e di ‘caring’, è Pedius, una ‘app’ totalmente gratuita e facilmente scaricabile da piattaforma Ios e Android. 

Leggi tutto...

Bullismo e droga, attiva app per segnalazioni a polizia

  • Pubblicato in Cronaca

IMG 5788Abbattere la barriera di omertà che spesso cala sugli episodi di violenza e prevaricazione, specie tra giovani e in particolare tra i banchi di scuola, e offrire uno strumento immediato e calato nella realtà 2.0, dove ogni studente medio è particolarmente versato, per arginare l'odioso fenomeno del bullismo, ma anche quello, preoccupantemente in crescita, dello spaccio di droga tra giovanissimi. Ha questo duplice obiettivo - unito a quello 'formativo' e di prevenzione dei reati in particolare tra minori - la nuova applicazione per smartphone che da oggi (15 maggio) è scaricabarile sul cellulare anche a Lucca. Partita in Toscana con una sperimentazione a Firenze, l'App che si chiama YouPol, è stata presentata stamani, non a caso, alla sede dell'ufficio scolastico provinciale dal questore Vito Montaruli, affiancato dal commissario Fabio Scalisi, capo della squadra volanti e dal commissario Silvia Cascino, che guidando la squadra mobile, spesso si occupa direttamente di casi di violente e prevaricazione che hanno come vittime o aguzzini proprio i minori.

Leggi tutto...

Giunta Altopascio, incontri nelle frazioni con i cittadini

PARLIAMONE INSIEMEAvete una segnalazione da fare? Un suggerimento da condividere? Oppure un problema, una critica, un progetto da sottoporre all'attenzione di sindaco e giunta? Parliamone insieme. Si chiama così, infatti, il percorso messo a punto dall'amministrazione D'Ambrosio che porterà il sindaco, gli assessori e il presidente del consiglio comunale in giro per il territorio, dal centro alle frazioni, per incontrare i cittadini direttamente sul posto. 

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter