Menu
RSS

Grande attesa al Forte per il raduno dei Granatieri di Sardegna

granatieriiE’ pronto il programma per il 33esimo raduno nazionale Granatieri di Sardegna, in programma a Forte dei Marmi, dal 20 al 22 aprile prossimi. Saranno tre giorni intensi di manifestazioni, sfilate e caroselli, che coinvolgeranno tutto il paese, in un evento, accolto e sostenuto dall’amministrazione comunale. Si inizierà venerdì (20 aprile): alle 15,30 a Sant’Anna di Stazzema con la deposizione di una corona al Sacrario. Alle 18 a Pontestazzemese, nuova deposizione di una corona al Monumento ai Caduti e Dispersi in Russia nella Seconda guerra mondiale.
“Siamo onorati come amministrazione – ha dichiarato Graziella Polacci, vicesindaco – di ospitare questa manifestazione che ci consente di conoscere da vicino la storia del corpo più antico dell'esercito italiano. Ringrazio Renato Binelli della Fondazione Vittorio Veneto che si è prodigato insieme a noi per la parte organizzativa dell'evento. Non posso non menzionare il Comando di Polizia Municipale e gli uffici del Comune che ancora una volta si sono prodigati con professionalità per permettere la realizzazione sul territorio”.

Leggi tutto...

Tornano le auto d'epoca, modifiche alla viabilità al Forte

terrecanossaFarà ancora tappa a Forte dei Marmi Terre di Canossa, la prestigiosa manifestazione internazionale dedicata alle auto d’epoca, che quest’anno, nella sua ottava edizione, vedrà ben 111 equipaggi, 16 nazioni, 28 case automobilistiche rappresentate, dal 19 al 22 aprile, impegnati sulle strade di Emilia Romagna, Liguria e Toscana. L’arrivo delle auto è previsto nella serata di venerdì (20 aprile). Sabato 21, alle 9 gli equipaggi ripartiranno per la seconda tappa alla volta delle città d’arte di Lucca, Pisa e Pietrasanta. Quindi, nel pomeriggio il ritorno a Forte dei Marmi, dove Piazza Marconi ospiterà le prove a cronometro, valide per il Trofeo Forte dei Marmi, riservate ai piloti non prioritari. La auto ripartiranno da Forte dei Marmi domenica 22 aprile per la Liguria. La gara si svolge su un percorso complessivo di 600 chilometri e prevede 6 prove di media 60 prove a cronometro, una delle quali, prevista nella nostra città. A fare gli onori di casa all’arrivo degli equipaggi, sarà il vice sindaco Graziella Polacci.

Leggi tutto...

S. Anna, rivoluzione viabilità non piace ai residenti

IMG 9013Rotatoria in piazzale Boccherini: non tutti riescono ad esprimere soddisfazione. Il progetto di realizzazione di un nuovo rondò, con tanto di sotto passo pedonale e chiusura di un tratto della circonvallazione, comporta infatti alcune importanti modifiche alla viabilità per poter eseguire i lavori e che poi diventeranno definitivi: cambiamenti rispetto ai quali una porzione di residenti esprime più di una perplessità. Si tratta, in particolare, degli abitanti del tratto di viale Luporini che conduce di fronte a porta sant’Anna che, come spiegato anche ieri dall’assessore ai lavori pubblici Celestino Marchini, verrà riaperto per far defluire il traffico, creando così una valvola di sfogo importante nel momento in cui inizierà l’opera (Leggi nel dettaglio).

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter