Menu
RSS

Comune Altopascio, aperture pomeridiane al pubblico e settimana corta

Comune altopascioApertura al pubblico anche di pomeriggio, settimana corta con due rientri settimanali per quasi tutti gli uffici comunali, flessibilità per alcuni settori e coordinamento interno per garantire presenza e reperibilità in caso di necessità anche nel fine settimana. Alla riorganizzazione della macrostruttura comunale, completata poche settimane fa, segue ora un’altra piccola rivoluzione, quella degli orari di servizio e, soprattutto, di apertura al pubblico, che sarà garantita anche nel pomeriggio.


Dal 2 maggio prossimo, infatti, ad Altopascio, la quasi totalità degli uffici svolgerà l’orario di lavoro su cinque giorni, dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 14, con due rientri pomeridiani il martedì e il giovedì dalle 14,30 alle 17,30, e non più su sei. Polizia municipale, ufficio cultura e ufficio tributi, invece, continueranno ad articolare il proprio lavoro su sei giorni, quindi anche il sabato. Per quanto riguarda il settore gestione del territorio, infine, la responsabile individuerà di volta in volta i referenti da contattare in caso di emergenza o di necessità per il fine settimana, garantendo così la copertura del servizio e il pronto intervento del personale su tutto il territorio. Per quanto riguarda la Polizia municipale, l’orario ordinario fino al 15 giugno è dalle 7,30 alle 20, che si estende fino alle 24 o all’una di notte per due volte alla settimana, sulla base dell’organizzazione stabilita dal comandante. Dal 15 giugno al 19 settembre, il servizio verrà esteso fino alle 24, tutti i giorni.
"La nuova articolazione dell’orario di lavoro – spiega Alessandro Remaschi, assessore al personale – è stata operata con il duplice obiettivo di migliorare la funzionalità degli uffici e di ottimizzare i servizi, garantendo così un’uniformità con gli altri uffici pubblici, della Piana e non solo, che lavorano prevalentemente dal lunedì al venerdì. Fino ad oggi l’orario di apertura al pubblico era 8,30-12,30, con questa riorganizzazione, invece, introduciamo le aperture pomeridiane, mentre per la prima volta l’anagrafe garantirà orario continuato per due volte alla settimana, così da agevolare la vita del cittadino. Partiamo il 2 maggio in via sperimentale e qualora fosse necessario apporteremo modifiche e miglioramenti in corso d’opera, sempre in un’ottica di ascolto e coinvolgimento dei dipendenti stessi".
L’ufficio scuola, sociale, sport e casa sarà aperto lunedì, martedì e giovedì dalle 8,30 alle 12,30 e il martedì dalle 15 alle 17. Gli uffici protocollo, messi, segreteria e personale dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 12,30 e il martedì dalle 15 alle 17, mentre l’Urp farà lo stesso orario per quanto riguarda la mattina (lunedì-venerdì 8,30-12,30), con l’aggiunta del pomeriggio, martedì e giovedì, dalle 15 alle 17. Gli uffici del settore gestione del territorio resteranno aperti al pubblico nei giorni di martedì e giovedì dalle 8,30 alle 12,30 e dalle 15 alle 17. Stesso orario, per la mattina, anche per l’ufficio ragioneria (martedì e giovedì, 8,30-12,30), con l’aggiunta del martedì pomeriggio, dalle 15 alle 17. L’anagrafe svolgerà l’apertura al pubblico nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì dalle 8,30 alle 12,30, mentre il martedì e il giovedì farà orario continuato, dalle 8,30 alle 16,30. Resta su sei giorni l’ufficio tributi, che lunedì, giovedì e sabato, dalle 8,30 alle 12,30, garantirà l’apertura al pubblico.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter