Menu
RSS

Wiki loves monuments, a Pistoia le premiazioni delle foto più belle

montecarlodueCome ogni anno, il primo di settembre è iniziata in Italia la settima edizione di Wiki Loves Monuments, un concorso certificato dal Guinness World Records come il più grande mai organizzato al mondo.
Gli amanti del patrimonio culturale e della fotografia hanno potuto partecipare gratuitamente al concorso condividendo i loro scatti, e vincere vari premi offerti dagli sponsor.
Ai beni già liberati negli anni precedenti (fra cui fra le altre proprietà dei comuni di Empoli, Montaione, Volterra, Massa Marittima, Lajatico, Castelfiorentino, Poggibonsi, San Quirico d'Orcia e Montepulciano) si sono aggiunti nel 2018 nuovi monumenti e edifici soprattutto nella provincia di Pistoia, una delle prime a raggiungere in Toscana una copertura quasi completa per comuni partecipanti.

Pistoia è il primo capoluogo di provincia in regione a partecipare, modificando la licenza per il riutilizzo delle immagini di una ventina di siti fra cui la Chiesa di San Francesco e la Piazza della Sala, mente per numero e varietà di siti primeggia Pescia con oltre 40 siti da fotografare, inclusi numerosi musei locali e edifici diocesani. Fra i principali soggetti aderenti non pubblici della Valdinievole ci sono la Camera di Commercio di Pistoia, le Terme Tettuccio di Montecatini Terme, il Museo Storico Etnografico del Minatore e del Cavatore di Vellano, il Museo del Bonsai e il Museo della Carta di Pescia e la diocesi di Pescia. Piombino e Marciana sono stati i primi comuni a aderire in provincia di Livorno, mentre Bientina e Vicopisano si sono aggiunti in provincia di Pisa, San Giovanni Valdarno in provincia di Arezzo, Montieri in provincia di Grosseto e Montecarlo in quella di Lucca.

Il “boom” della Toscana
Dodicesima regione per numero di caricamenti nel 2016 e sesta nel 2017, la Toscana è divenuta quest’anno la prima regione in Italia. Nelle prime due settimane il 40% delle foto caricate sono immagini di beni culturali toscani e di queste oltre la metà proviene dalla provincia di Pistoia, che con diciotto comuni coinvolti si conferma la protagonista dell’edizione corrente. Per questo proprio nella città di San Jacopo si terrà la premiazione regionale. Particolarmente reattiva è stata la zona di Pescia e Uzzano, dove il sito “pesciailtuopaese.com” ha portato avanti una capillare campagna di informazione sul territorio. I comuni con più foto sono stati Pescia, Serravalle Pistoiese e Piombino.
Wlm si è confermato come un modo di andare alla scoperta del nostro territorio. Particolarmente attive sono state anche le amministrazioni comunali di Serravalle Pistoiese, Montecatini Terme e San Giovanni Valdarno, che hanno organizzato nelle settimane precedenti varie wikigite, escursioni guidate a cui prendono parte fotografi e wikimediani. Fra i luoghi visitati Pescia, la Svizzera Pesciatina, Serravalle Pistoiese, San Giovanni Valdarno, Montecatini Terme e Montecatini Alto, Montopoli in Valdarno, Casalguidi, Uzzano, Piombino, Pistoia e Santa Maria a Monte.

I vincitori
Le foto sono state valutate da una giuria mista di wikimediani e esperti del mondo del giornalismo e della comunicazione coordnata da Alessandro Marchetti. Sul podio sono arrivati i comuni di: San Quirico d’Orcia (cipressi, Carlo Cattaneo); Massa e Cozzile (panoramica del centro storico, Claudio Minghi); Montecatini Terme (Terme Tettuccio, Elisa Salvicchi); Pescia (Gipsoteca Libero Andreotti, Andrea Amato).

Premiazione regionale e sponsor
La premiazione regionale si terrà quest’anno a Pistoia, al Palazzo degli Anziani il 1 dicembre alle 15 alla presenza dell’assessore Alessandro Sabella e di assessori di altri comuni della regione.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter