Menu
RSS

Insieme per Altopascio annuncia esposti su impianto rifiuti

altopascio municipio1Impianto di smaltimento rifiuti in via del Palazzaccio ad Altopascio, dopo l'ok della Regione l'opposizione non ci sta e annuncia esposti alla giustizia ordinaria e amministrativa.
"La letterina pasquale con la quale la regione Toscana cerca di giustificare un iter che presenta molti punti deboli e preoccupanti e che ha portato alla concessione di un'autorizzazione a una azienda che smaltisce rifiuti speciali e pericolosi nel pieno centro di Altopascio, era ampiamente prevista". Lo dichiara il gruppo "Insieme per Altopascio", che poi passa al contrattacco. "C’è il pericolo che annullare tutto scateni una serie di richieste di risarcimento - si legge - a carico del comune di Altopascio e lo stesso ente regionale che chiaramente i due soggetti cercano disperatamente di evitare".

Leggi tutto...

Insieme per Altopascio: "Niente giunta all'assemblea del personale, Pd allo sbando"

insieme per altopascio"Con un atto ostile senza precedenti, la giunta comunale di Sara D’Ambrosio dimostra ancora una volta tutta la sua inadeguatezza non partecipando all'assemblea generale di tutti i dipendenti, richiesta dalla rappresentanza sindacale unitaria dell’ente e che si è svolta oggi (30 marzo) nella sala dei Granai di piazza Ospitalieri". Apre così la nota di Insieme per Altopascio che continua: "un'assemblea sindacale ufficiale e che dovrebbe essere sacra per chi da anni propone le solite formule care alla sinistra,dimostrando ancora una volta che un conto sono le parole e un altro conto sono i fatti. A riprova di questo, nessun membro dell’amministrazione comunale ha preso parte all’assemblea, nonostante l’invito, e si tratta di un fatto che non è mai accaduto negli ultimi 25 anni a Altopascio".

Leggi tutto...

It Risorse, chiesti approfondimenti alla Regione

comunealtopasciocVicenda It Risorse: il Comune di Altopascio chiede un supplemento istruttorio e ulteriori chiarimenti alla Regione Toscana in ordine all’autorizzazione che la stessa  ha rilasciato a It Risorse per svolgere attività di deposito e recupero rifiuti speciali e urbani, pericolosi e non pericolosi, nell’immobile di via del Palazzaccio. La decisione comunicata nel corso del consiglio comunale straordinario di venerdì sera dal sindaco Sara D’Ambrosio risponde all’esigenza di ulteriore chiarezza manifestata dall’amministrazione comunale rispetto alle prescrizioni tecniche secondo cui la Regione ha rilasciato parere positivo a IT Risorse. In buona sostanza, l’amministrazione comunale chiama il soggetto competente che ha condotto l’istruttoria, cioè la Regione Toscana, a fornire una spiegazione completa dei criteri contenuti nel Piano regionale sulla gestione dei rifiuti (legge 94/2014) applicabili al caso It Risorse e in particolare del criterio della distanza dei 500 metri dai primi insediamenti residenziali all’interno del centro abitato. 

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter