Menu
RSS

Libri, giochi creativi e laboratori: lanciata la linea Krescere di Kartè

È stato un pomeriggio di festa e spensieratezza quello che sabato scorso (13 ottobre) ha lanciato la linea Krescere di Kartè. Bambini piccoli e meno piccoli, visibilmente divertiti, hanno giocato insieme alle vulcaniche animatrici, tra un gioca jouer, una hit di Rovazzi e una caccia al tesoro educativa per comporre lo zainetto perfetto. Palloncini blu ovunque e zucchero filato hanno accolto grandi e piccini a partire dalle 16, invitando soprattutto i genitori a entrare e scoprire i nuovi prodotti dell'ormai storico brand lucchese che con Krescere fa un bel passo di qualità in avanti e si candida a divenire punto di riferimento per le due agenzie educative più importanti: la scuola e la famiglia.

Leggi tutto...

Krescere, per imparare giocando: nuovo progetto educativo al via da Kartè

Un logo tutto nuovo per un progetto ludico ed educativo che affonda le sue radici nell'esperienza del brand Kartè. Si chiama Krescere, e sarà presentato a Lucca, nello store di viale Einaudi a Sant'Anna, sabato (13 ottobre) a partire dalle 16. Un pomeriggio di festa, che sarà riproposto il sabato successivo (20 ottobre) nel punto vendita di Viareggio. L'obiettivo di Krescere è condividere un percorso di fiducia tra genitori, bambini e insegnanti, attraverso il supporto di professionisti che conoscono le potenzialità dell'età evolutiva: una pedagogista clinica, una psicologa e un maestro d'arte.

Leggi tutto...

Lubec, due giorni per parlare di cultura, tecnologie e turismo

LuBeC – Lucca Beni Culturali è il forum internazionale dedicato allo sviluppo della filiera beni culturali, tecnologie e turismo. La XIV edizione si svolgerà al Real Collegio di Lucca giovedì 4 ottobre e venerdì 5 ottobre e sarà dedicata alla riflessione sui temi dell’anno europeo del patrimonio culturale.

4 OTTOBRE
Faccio salti altissimi. Cultura dell'accessibilità e accessibilità per la cultura
La cultura dell’accessibilità e l’accessibilità alla cultura sono due temi complementari, pilastri dell’anno europeo del patrimonio. Promuovere l’accesso alla cultura contribuisce da un lato a costruire una società aperta, che si impegna a superare le barriere fisiche e culturali; dall’altro sviluppa il senso di appartenenza e di condivisione nelle comunità di oggi, sempre più interculturali. Per saperne di più, continua a leggere cliccando qui.

Patrimonio culturale in emergenza
Una riflessione sulle sinergie che possono essere attivate tra pubblico e privato in caso di emergenza, che intende trarre dalle esperienze recenti modelli trasferibili a livello nazionale. Per saperne di più, continua a leggere cliccando qui.

Il ruolo della cultura per la crescita del capitale sociale delle comunità
Lectio magistralis di Giuseppe Guzzetti, presidente di Acri (associazione di fondazioni e casse di risparmio) e di Fondazione Cariplo. Per saperne di più, continua a leggere cliccando qui.

5 OTTOBRE
Agenda europea della cultura: le città al centro
L’Agenda europea della cultura individua le città come partner naturali per lo sviluppo a base culturale, luoghi di sperimentazione e anticipazione delle tendenze di innovazione sociale ed economica. Evento in collaborazione con il segretariato generale del Mibac. Per saperne di più, continua a leggere cliccando qui.

Vedere l'invisibile: la fisica per l'archeologia e i beni culturali
Il restauro, la diagnostica, o anche semplicemente lo studio, di un bene artistico o di un contesto archeologico sono sempre più riconosciuti come azioni fortemente interdisciplinari, che coniugano competenze di tradizione umanistica, come è naturale, con analisi di tipo scientifico. Evento a cura di Infn-Chnet (istituto nazionale di fisica bucleare, cultural heritage network), in collaborazione con Enea. Per saperne di più, continua a leggere cliccando qui.

Leggi anche
A Lubec si parla di connessione 5g con l'esperienza di Matera
A Lubec 2018 il rapporto tra beni culturali e tecnologia

 

Leggi tutto...

Fulvio Canapai va in pensione: la Gambini lo ringrazia con una targa

“Grazie Fulvio. Sei parte della storia della Gambini, parte della nostra storia”.
Così il presidente di Gambini Spa, Giovanni Gambini, saluta Fulvio Canapai, oggi in pensione dopo 43 anni di lavoro e strada percorsi insieme.
“Ci siamo incontrati sui banchi di scuola alle elementari - ricorda Giovanni Gambini, ripercorrendo un rapporto speciale con un dipendente speciale - e siamo cresciuti insieme prima tirando calci al pallone e poi in officina meccanica, fino alla Gambini di oggi”.
Ecco perché sulla targa che gli è stata consegnata venerdì scorso (28 settembre) durante la festa per salutarlo, ha fatto scrivere: “A Fulvio Canapai con stima, gratitudine e sincero affetto per la passione, l'impegno e l'alta professionalità che ha dimostrato in 43 anni di ininterrotta attività”.
Grazie Fulvio, anche da parte di tutti i tuoi colleghi.
www.gambinispa.com 

Leggi tutto...

Informazione di garanzia alle persone offese

Procura della Repubblica presso il Tribunale di Lucca

Nr. 9251/14 R.G.N.R.

INFORMAZIONI DI GARANZIA ALLE PERSONE OFFESE
(artt. 369 e 155 c.p.p.)

Visti gli atti del p.p. 9251/14 mod. 21;

nei confronti di:

- SIMONETTI Daniela, nata a Lucca il 07.01.1966, residente in Capannori (LU) Fraz Lammari, Via delle Ville nr 33/A con domicilio eletto presso studio del difensore di fiducia, Avv. Pierpaolo Santini, del foro di Lucca, con studio in Lucca Piazzale Italia Lucca nr 285;

- CIAMPI Gianfranco, nato a Lucca il 30.10.1965, residente a Lucca in Via Teresa Bandettini Trav. XI nr 90/A, ivi elettivamente domiciliato, difeso di fiducia dagli avvocati Paolo Mei del foro di lucca con studio in Viale Luporini nr 807 e Pierpaolo Santini del foro di Lucca con studio in Lucca Piazzale Italia nr 285;

IMPUTATI

del delitto p. e p. dagli artt. 110, 640, 61 n. 7, c.p., In Lucca e in tutto il territorio nazionale dal dicembre 2014 a febbraio 2015;

CON IL PRESENTE ATTO

Si avvisano le oltre 800 persone offese dei reati sopra indicati che, in data 16/11/2018, innanzi al Giudice Monocratico di Lucca, Dr.ssa Nidia Genovese, alle ore 09:00, avrà inizio il processo nei confronti degli imputati sopra indicati, con invito ad esercitare la facoltà di nominare un difensore di fiducia.

Lucca, 06/08/2018

IL SOST. PROC. DELLA REPUBBLICA
DOTT. GIUSEPPE AMODEO

IL PROCURATORE DELLA REPUBBLICA
DOTT. PIETRO SUCHAN

Leggi tutto...

La Dogana di Altopascio inventa il tagliere da asporto

Qualità e gusto direttamente a casa vostra: alla Dogana arrivano i taglieri da asporto. Una novità assoluta che ha già riscosso grande successo e tanta curiosità, l’ennesima chicca offerta dal locale di Altopascio. Un servizio innovativo, che permetterà ai clienti di degustare i taglieri della Dogana comodamente da casa: salumi, formaggi, focacce gourmet, marmellate e miele, tutti prodotti 'made in Dogana'.

Leggi tutto...

Opportunità di lavoro: Ego Wellness ricerca una figura commerciale

Ego Srl ricerca e seleziona un/una commerciale wellness, che si occuperà della vendita dei servizi del centro tramite accoglienza dei potenziali clienti, gestione di un portafoglio di clienti frequentanti e gestione dei nuovi contratti. Procacciamento clienti grazie alle iniziative marketing del club. Cerchiamo persone con attitudine alla vendita, grande entusiasmo, passione per il fitness e per il wellness a 360 gradi, predisposizione alla relazione, orientamento al lavoro per obiettivi, empatia e capacità organizzativa. Gli interessati possono inviare il proprio curriculum vitae, corredato di foto tessera, all’indirizzo mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Saranno presi in visione i curriculum provenienti da Lucca e zone limitrofe. 

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter