Menu
RSS

Cade da un ulivo, grave un pensionato

ambulanzasoccorsoE' precipitato da un'altezza di circa 2 metri e mezzo, scivolando dall'olivo su cui era salito per il raccolto. E' successo oggi pomeriggio (12 novembre) a Vinchiana, attorno alle 16,30. Il contadino rimasto ferito è un pensionato di 70 anni del posto, che ha riportato alcune sospette fratture nella brutta caduta. L'allarme è stato dato dai familiari che si trovavano con l'anziano: nell'oliveto è giunta un'ambulanza infermieristica, inviata dalla centrale operativa del 118, che ha trasportato con il codice rosso l'anziano al pronto soccorso dell'ospedale San Luca. Fortunatamente le sue condizioni non preoccupano i medici, il 70enne infatti non sarebbe in pericolo di vita.

Leggi tutto...

Fiamme in un appartamento, brucia la cucina

vigili-del-fuoco-generica 380165C'è probabilmente un cortocircuito alla base dell'incendio scoppiato all'interno della cucina di un appartamento sulla via Pesciatina a Gragnano. L'allarme è stato dato attorno alle 13,45 di oggi (12 novembre) dai proprietari: una squadra dei vigili del fuoco è arrivata sul posto, iniziando le operazioni di spegnimento. Fortunatamente i danni sono stati contenuti e l'abitazione risulta ancora agibile. Stando ai primi accertamenti, il rogo sarebbe scaturito da un cortocircuito provocato dal malfunzionamento di una lavatrice. Le fiamme hanno distrutto la cucina e mandato in fumo altri elettrodomestici. Fortunatamente, non risultano feriti.

Leggi tutto...

Ucciso dal guard rail, la velocità tra le cause

incidente2Nessun iscritto nel registro degli indagati per l'architetto rimasto ucciso dal guard rail allo svincolo dell'A11 per la Bretella. Per il sostituto procuratore Aldo Ingangi nell'incidente che ieri (11 novembre) ha provocato la morte di Sergio Niglio, 63 anni, originario di Monterotondo e residente a Sutri, nel Lazio, non sarebbero state coinvolte terze persone. Sulla scorta delle indagini e dei rilievi effettuati sul posto dagli agenti della sottosezione della polizia stradale di Viareggio, alla base dello schianto ci sarebbe stata la velocità e una manovra brusca effettuata dal conducente della Chevrolet Captiva, dove a bordo c'era anche Silviu Stanciu, 33 anni, residente a Mentana e amico della vittima.

Leggi tutto...

Due donne incinte salvate nell'auto ribaltata

ambulanzavigilidelfuocoTanta paura nella tarda mattinata di oggi (12 novembre) per due donne in gravidanza che si sono ribaltate con l'auto dopo uno scontro in via delle Sane Vecchie a Segromigno in Piano. Per estrarre le donne dalla vettura cappottata è stato necessario anche l'intervento di una squadra dei vigili del fuoco che hanno aperto le portiere e aiutato il personale del 118 a soccorrere le due ferite. Entrambe non sono in pericolo di vita ma sono state ugualmente condotte in ambulanza al pronto soccorso del San Luca, con il codice giallo, visto anche il loro stato interessante.

Leggi tutto...

Spari nell'uliveto, il cacciatore resta in carcere

IMG-20151107-WA0000 resized 2Non parla Marco Zappelli. Di fronte al giudice per le indagini preliminari Riccardo Nerucci del tribunale di Lucca. Durante l'udienza di convalida degli arresti in carcere l'ex agente immobiliare di 58 anni di Ghivizzano fa scena muta.

Leggi tutto...

Mettono ko l'allarme per sventrare la macchinetta dei ticket

carabinierinotteinsUn colpo studiato da tempo, senza lasciare nulla al caso. Una banda di ladri professionisti, quella che stanotte è riuscita ad eludere l'allarme e ad introdursi all'interno del distretto sanitario di Capannori, a due passi dalla sede del Comune. Malviventi alquanto scaltri che dopo aver oscurato telecamere e messo ko i sensori del sistema di segnalazione delle intrusioni, sono stati traditi dall'allarme di cui è dotata la macchinetta dei ticket, assaltata con una mola per rubare il suo contenuto in denaro.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter