Menu
RSS

Operatore ecologico travolto dal mezzo - Foto

IMG 1520Ha dimenticato di tirare il freno a mano e il mezzo dell'Ascit, fermato vicino ad una casa per raccogliere la nettezza urbana dal bidoncino per la raccolta differenziata, lo ha travolto e schiacciato contro il muro dell'abitazione, in via della Pieve a Sant'Andrea di Compito.
Un infortunio sul lavoro che sembrava inizialmente più grave di quanto si è liberato: l'operatore ecologico, 53 anni, residente a Cascina, non è in pericolo di vita. E' stato condotto al pronto soccorso dell'ospedale San Luca di Lucca con il codice giallo, ma le sue condizioni non destano preoccupazione e nel tardo pomeriggio è stato dimesso.

Stando ad una prima ricostruzione dei carabinieri intervenuti sul luogo dell'incidente, il dipendente della società dei rifiuti aveva lasciato in sosta il furgoncino della nettezza a circa 28 metri dal punto dove si è verificato l'incidente, una strada in discesa. L'operatore ecologico era sceso dal mezzo per iniziare la raccolta dei rifiuti ma si era dimenticato di inserire il freno a mano. Si è allontanato senza rendersi conto che il furgone era in movimento. Soltanto qualche attimo dopo, voltandosi, ha cercato di fermarlo ma è stato travolto mentre tentava di risalire a bordo ed è stato schiacciato contro il muro esterno di un'abitazione.
L'allarme è scattato attorno alle 11,30 di oggi (13 settembre): la centrale operativa aveva allertato inizialmente anche i vigili del fuoco e l'elisoccorso Pegaso ma il loro intervento si è rivelato non necessario. Le condizioni del ferito, infatti, sono apparse non gravissime ai primi soccorritori arrivati in ambulanza e poi in auto medica. L'uomo è stato quindi trasportato con il codice giallo al San Luca per essere sottoposto a tutti gli accertamenti del caso.
Sul luogo dell'incidente, sono accorsi oltre ai carabinieri anche i tecnici della prevenzione e della sicurezza dell'Asl Toscana Nord ovest per compiere tutti gli accertamenti del caso, sull'infortunio sul lavoro.

Alice Baccini

Ultima modifica ilMercoledì, 13 Settembre 2017 18:45

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter