Menu
RSS

Spaccia ai domiciliari: 60enne in carcere

carabinieri NOTTE1Finisce in carcere un 60enne di Seravezza dopo che i carabinieri del Nucleo Operativo di Viareggio lo hanno arrestato in esecuzione di un'ordinanza di aggravamento di misura cautelare emessa dal tribunale di Lucca. L'uomo lo scorso 11 agosto, mentre si trovava agli arresti domiciliari, era stato sottoposto a perquisizione nella sua casa di Pozzi dai militari dell'arma e trovato in possesso di alcuni grammi di cocaina, di materiale per il confezionamento ed il taglio dello stupefacente e di 800 euro in contanti, ritenuto provento dello spaccio. Vista la violazione alle prescrizioni connesse agli arresti domiciliari il tribunale di Lucca ha emesso apposita ordinanza nei suoi confronti con cui ha disposto la custodia in carcere. Ieri sera, dunque, gli uomini dell'arma hanno eseguito l'ordinanza e condotto il Poli al carcere di Lucca.

Ultima modifica ilMercoledì, 20 Settembre 2017 17:56

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter