Menu
RSS

Denunce e multe nei controlli in Valle del Serchio

carabinieriradioMulte per violazioni al codice della strada e una patente ritirata per guida spericolata, oltre a controlli negli esercizi pubblici e denunce. E’ il bilancio di una attività straordinaria di controllo del territorio messa in campo ieri (12 gennaio) dai carabinieri della compagnia di Castelnuovo Garfagnana, diretti dal comandante, maggiore Giorgio Picchiotti. Un servizio che si è sviluppato con l'obiettivo di contrastare i reati, in particolare i furti ma anche lo spaccio degli stupefacenti. Nel servizio in cui sono state impiegate 13 pattuglie per un ttale di 27 militari e 13 mezzi i carabinieri hanno passato al setaccio 7 esercizi pubblici e controllato 62 veicoli con l'identificazione delle 88 persone a bordo delle quali 6 sottoposte a misure di sicurezza o arresti domiciliari.

Al termine dei controlli sono state elevate tre multe al codice della strada con il ritiro di una patente di guida per la violazione alle norme di comportamento nel sorpasso in curva. Sono stati poi denunciate due persone per porto di armi ed oggetti atti ad offendere. Si tratta di un 35enne già noto di Barga, controllato a bordo della propria auto sulla Sp 20  a Borgo a Mozzano dai carabinieri dell'aliquota radiomobile e trovato in possesso di due coltelli. Nei guai anche un 25enne di Gallicano, anche lui volto noto alle forze dell'ordine, fermato a Borgo a Mozzano:aveva con sé un coltello.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter