Menu
RSS

Giovane pestato a sangue, a giudizio gli aggressori

ambulanzanotteEra stato aggredito dal branco a Forte dei Marmi: colpito a pugni e, quando ormai a terra, preso a calci nel volto. Due degli assalitori del giovane erano stati identificati. Stamani (17 maggio) il giudice per le udienze preliminari del tribunale di Lucca li ha entrambi rinviati a giudizio per lesioni personali gravissime. I due 21enni dovranno comparire davanti al giudice monocratico il prossimo 11 giugno, per la prima udienza del processo.

La vicenda risale alla sera del 9 luglio scorso. Al culmine di una lite per futili motivi, scattò una rissa. I due 21enni, stando all'accusa, insieme ad altre persone che non furono identificate, presero di mira un altro giovane iniziandolo a colpirlo. Uno di loro due lo fece stramazzare a terra con un pugno, mentre l'altro infierì colpendolo con calci in viso. Il giovane soccorso dal 118 fu portato al pronto soccorso, dove gli furono riscontrate la frattura dento alveolare con la caduta di tre incisivi dell'arcata inferiore e la sublussazione di altri due denti, con danni permanenti alla mandibola.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter