Menu
RSS

Lavori a caserma, sindacato: “Basta chiacchiere”

vigilifuoco1Manutenzione della caserma dei vigili del fuoco di via Barbantini, il sindacato non è soddisfatto dalle rassicurazioni del presidente della Provincia, Luca Menesini, che ha parlato di settembre come data per l’apertura dei cantieri per la manutenzione straordinaria dell’immobile. A parlare è Nicola Todaro, segretario provinciale del Conapo, che già aveva alzato la voce, al nome dei vigili del fuoco, all’assemblea di martedì scorso (Leggi l'articolo).


“Il presidente della Provincia – dice – ha annunciato i lavori. Ma a noi quando sarebbe venuto a dirlo, visto che ci erano state ventilate altre date? E, soprattutto, perché lo ha detto ora e solo dopo che noi lo abbiamo sollecitato dopo l’assemblea?”.
“Per la sede di Lucca – prosegue Todaro – viene pagato un cospicuo affitto ma da dieci anni non si è vista neanche l’ombra della manutenzione. Addirittura lo stesso ufficio del comandante presenta delle infiltrazioni di acqua. La caserma ha bisogno di una manutenzione urgente per poter svolgere il nostro lavoro. Mettiamo il caso che, dopo le zone già dichiarate inagibili, la cucina avesse delle criticità. Rischieremmo di restare senza mensa, pur facendo turni di 12 ore che possono diventare anche 24”. “E poi – spiega ancora Todaro - siamo letteralmente accampati. I vigili per questo sono stanchi di questo continuo posticipare di date e di questa presa in giro. Basta chiacchiere, ora servono atti concreti. Entriamo infatti nella stagione più intensa eppure non abbiamo possibilità, quando torniamo dai turni, di farci una doccia, gli armadi sono in un’altra stanza. Viviamo in condizioni igienico sanitarie pessime e dove non c’è spazio”.
In attesa di certezze, quindi, non è escluso che venga proclamato lo stato di agitazione. “Parleremo – conclude il sindacato – il direttore regionale, quindi decideremo quali azioni compiere contro il comando provinciale, se non ascolterà le nostre rimostranze e contro la stessa Provincia che continua a tarare interventi non più procrastinabili”.

Ultima modifica ilGiovedì, 14 Giugno 2018 21:46

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter