Menu
RSS

Degrado in S. Alessandro, torna alta la tensione

cartelloalessandroTorna a salire la tensione in piazza Sant'Alessandro a Lucca tra alcuni residenti e un gruppo di ragazzi che ieri sera (11 agosto) attorno alle 23 è stato "accusato" di aver orinato dietro la chiesa. Ne è nato un diverbio tra questi ultimi ed alcuni abitanti, che è stato risolto soltanto dall'intervento delle forze dell'ordine.
A chiamarle però stavolta sono stati i giovani che hanno sostenuto di essere stati aggrediti dagli abitanti per il fatto di trovarsi in zona.

Lo racconta un testimone: "Verso le 23 -racconta - un gruppetto di persone è andato ad orinare dietro la chiesa di S. Alessandro, proprio davanti al portone d'ingresso di una famiglia". Era già accaduto alcuni mesi fa, con tanto di anziano residente spintonato e fatto cadere a terra. Stavolta è andata diversamente: "Il proprietario ha cercato di impedire ai vandali di orinare e loro si sono ribellati alle lamentele di chi ogni giorno deve accettare e sopportare. I vandali - racconta il residente - a quel punto hanno chiamato le forze dell'ordine dichiarando di essere stati aggrediti. Senza dire però quello che avevano appena fatto".

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter