Menu
RSS

Botte tra autista e passeggero dopo lite su bus

polizianottelE’ finita a pugni e spintoni una lite piuttosto accesa tra un autista di un bus extraurbano e un passeggero, all'arrivo al terminal di piazzale Verdi. Motivo della contesa sembra essere stato il fatto che l'uomo, che era salito sul mezzo della linea Pescia Lucca con la compagna e il figlio della donna aveva portato a bordo anche due cani di piccola taglia, facendoli sedere sui sedili suscitando le proteste di alcuni. 

L'autista, che aveva notato la cosa dallo specchietto retrovisore, ha fermato il mezzo durante il percorso e ha redarguito la famiglia chiedendo di lasciare a terra i cani.
Caso chiuso? Evidentemente no, perché all'arrivo a Lucca, poco prima delle 19 quando ormai le porte del bus fermo erano state aperte i tre sono andati a protestare dall'autista. Ne è nato un diverbio e ben presto si è passati alle mani. Secondo la ricostruzione della polizia l'uomo con i cani avrebbe dato un pugno all'autista che avrebbe reagito spintonandolo fuori dal mezzo. L'uomo è caduto ed ha battuto la testa ferendosi in modo non preoccupante. A quel punto è stato dato l'allarme al 118 che è arrivato sul posto con due mezzi mentre contemporaneamente sono giunte due volanti della polizia. Gli agenti hanno raccolto le testimonianze delle parti informandole dei loro diritti. Autista e passeggero sono stati infine condotti al pronto soccorso del San Luca entrambi con codice verde.

1 commento

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter