Menu
RSS

Pesce non tracciato, maximulte a 9 ristoranti

  • Pubblicato in Cronaca

controllipescaControlli straordinari negli ultimi giorni, dal 2 al 13 aprile, per la capitaneria di porto di Viareggio, che hanno visti impegnati 17 militari della capitaneria e dell'Ufficio locale marittimo di Forte dei Marmi, per un totale di 54 controlli sia in mare che a terra.
Nell’ambito dell’operazione complessa Cross Check coordinata a livello regionale dalla direzione marittima di Livorno, una serie di mirati controlli sull’intera filiera della pesca, dal mare, ai centri di distribuzione, ai mercati ittici ed ai ristoranti, per accertare, ed eventualmente reprimere, i comportamenti illeciti ha portato a elevare 11 verbali per illeciti amministrativi, per un ammontare complessivo di sanzioni applicate pari a 15500 euro e ad eseguire 11 sequestri per un totale di 82 chili di prodotti ittici e sei attrezzature da pesca non consentite.

Leggi tutto...

A Viareggio si celebra la giornata del mare

capitaneriaportoCon una recente modifica al codice della Nautica, la data dell'11 aprile di ogni anno è stata individuata come la Giornata del mare e della cultura marinara.
L'idea è quella di promuovere in questa giornata varie iniziative, che coinvolgano le scuole, per far conoscere ai più giovani le tradizioni marinare e sensibilizzarli su alcune importanti e delicate tematiche, quali in particolare il rispetto dell'ambiente marino e delle sue preziose risorse.

Leggi tutto...

Semicabinato rischia di affondare nel Burlamacca

  • Pubblicato in Cronaca

affondaFestività impegnative per la Guardia Costiera di Viareggio. Ci sono volute quasi tre ore di lavoro nella giornata di Pasqua, ma alla fine è stato evitato il pericolo che un natante colasse a picco nel canale Burlamacca. Dalle 15 alle 18 circa, gli uomini della Capitaneria di Porto - avvalendosi della fattiva collaborazione della ditta Lenci Sub, della ditta Hobby mare e di altri volenterosi operatori portuali – si sono adoperati per evitare che un semicabinato di circa sei metri, in pessime condizioni, costituisse un serio pericolo per la sicurezza della navigazione lungo il canale.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter