Menu
RSS

Snaitech, Rsu Fiom disertano trattativa su nuovo contratto

snaiporcariokAll’incontro previsto per domani (10 luglio) con la Snaitech la Fiom e le rappresentanze sindacali unitarie di Roma e Porcari, le titolate a trattare, non parteciperanno.
A supporto delle linea della Fiom ed a seguito della diffida inviata all’azienda per l'annunciato addio al contratto dei metalmeccanici, anche le Rsu di Roma e Porcari ribadiscono che "non ci possono essere trattative che possono modificare i contratti di secondo livello applicati in azienda, se non alla loro presenza e con il loro consenso".

Leggi tutto...

Snaitech al terziario, Fiom in rivolta. Uil scettica

snaiok"Nell’incontro svoltosi oggi (20 giugno) a Roma la Snaitech ha ufficializzato di voler applicare a tutti i lavoratori il contratto del terziario, cercando così di mettere fuori dalla discussione il sindacato più rappresentativo, la Fiom". Apre così Massimo Braccini, coordinatore nazionale Fiom gruppo Snaitech, annunciando la volontà di ricorrere alle viae legali. Un atteggiamento quello di Fiom non condiviso da altri sindacati e in particolare da Uil e Uiltucs. Ma la Fiom tira dritto: "Avevamo presentato - spiega Braccini - una piattaforma unitaria con tutte le organizzazioni sindacali per rinnovare il contratto aziendale per tutte le sedi nazionali, ma comunicandoci formalmente di voler passare poi all’applicazione del contratto nazionale del terziario, è evidente la volontà aziendale antisindacale. Non a caso - continua - avevamo avviato una raccolta di firme tra i lavoratori dove più della metà dei dipendenti ha richiesto che gli sia applicato il contratto dei metalmeccanici. L’idea dell’azienda è probabilmente quella di un ritorno alle relazioni indietro nel tempo, improntato ad un livello 'artigianale' e che non ha niente a che vedere con un gruppo che afferma di rilanciare e investire".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter