Menu
RSS

Rifiuti, Giannarelli (M5S) presidente della commissione regionale d'inchiesta

discarica 5120.660x368Dire addio alle discariche e sposare il pacchetto economia circolare che chiede l’Europa (entro il 2035 i rifiuti urbani conferiti non dovranno superare il 10 per cento del totale). È questo l’obiettivo, “ambizioso”, che la nuova commissione d’inchiesta - istituita formalmente oggi (19 giugno) in Consiglio regionale - vuole indagare. Un obiettivo che terrà il punto anche sul sistema impiantistico della Toscana a partire dall’analisi delle tante discariche poste sotto sequestro, Piombino e Case Passerini quelle ricordate, ma che vuole essere anche “strumento di supporto alle iniziative legislative della Regione”, in primis il nuovo Piano sui rifiuti che la giunta sta modificando con l’indicazione di nuovi obiettivi.

Leggi tutto...

Rifiuti, Fabrizio Miracolo nel cda di RetiAmbiente

fabrizio miracoloFabrizio Miracolo nel consiglio di amministrazione a 5 di RetiAmbiente, società che si occuperà della gestione integrata dei rifiuti urbani e assimiliati nell'ambito territoriale dell'Ato Costa Toscana. Miracolo ringrazia della scelta il sindaco Giorgio Del Ghingaro: "La società finalmente si è dotata di un organo di gestione plurale ed è partecipata da 100 comuni delle province di Pisa, Livorno, Lucca e Massa Carrara - sottolinea miracolo -. Lavoreremo per portare a compimento l’obiettivo indicato dall’assemblea e cioè la fusione delle aziende conferite e conseguentemente la piena operatività della società Retiambiente. È necessario lavorare instancabilmente per il bene comune, ora solo questo conta".

Leggi tutto...

Ascit, il bilancio chiude con utile e patrimonio triplicato

ascitChiuso con il segno più il bilancio consuntivo 2017 di Ascit Servizi ambientali spa, la società che gestisce la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani e assimilati nei Comuni di Altopascio, Capannori, Montecarlo, Pescaglia, Porcari e Villa Basilica. Ad attestare una situazione economico-finanziaria soddisfacente, è il risultato positivo netto dell’esercizio al 31 dicembre 2017 pari a 31.311 euro.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter