Menu
RSS

Politiche formative, la commissione torna nelle scuole

palazzo santiniLa commissione del Consiglio comunale sulle politiche formative in seduta congiunta con quella lavori pubblici, in accordo con gli assessori di riferimento, riprende come negli anni passati l'attività di ascolto, monitoraggio e partecipazione "abbandonando" la sede istituzionale di palazzo Santini e riunendosi negli stessi istituti comprensivi del territorio comunale dove incontrerà direttamente i consigli di istituto in modo da avere un quadro quanto più ampio e reale della vita scolastica, delle opportunità e delle criticità degli istituti. Negli incontri, dopo la presentazione delle nuove commissioni consiliari, si passerà all'illustrazione del piano triennale dell'offerta formativa e alla raccolta delle esigenze dell'istituto. Il primo appuntamento è fissato per il 31 gennaio all'istituto comprensivo Lucca 2 di piazza Aldo Moro a san Concordio (alle 17,30). Il secondo è invece in programma all'istituto comprensivo Lucca 3 di via Don Minzoni di sant'Anna 28 febbraio (sempre alle 17,30). Con la nomina di un insegnante e un genitore per ogni istituto verrà inoltre formato, come negli anni passati, il coordinamento fra gli stessi consigli d'istituto che verrà riunito periodicamente al centro risorse educative didattiche (Cred) di via Sant'Andrea 33 per condividere le azioni messe in atto dall'amministrazione in merito alla formazione e alle strutture scolastiche.

Ultima modifica ilSabato, 13 Gennaio 2018 16:02

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter