Menu
RSS

Abiti napoleonici a Palazzo Mansi: sindaco in visita

Morozzi Frediani TambelliniUn evento unico per ricchezza e rarità dei pezzi esposti porta di nuovo Lucca a riscoprire l'epoca in cui era una delle capitali dell'impero napoleonico. Il sindaco Alessandro Tambellini ha visitato giovedì (26 aprile) il nuovo allestimento all'ultimo piano del museo nazionale di Palazzo Mansi dove sono sistemati assieme tre pezzi straordinari di manifattura francese del Primo impero: il manto di corte proveniente dalla famiglia Orsetti (proprietà del Comune di Lucca) e due abiti attinenti allo stesso, acquistati dall'antiquaria lucchese Renata Frediani e depositati gratuitamente per essere esposti al pubblico.

“Le ricchezze nascoste che la nostra città ci riserva non finiscono mai di sorprendere, invito tutti i lucchesi a venire ad ammirare questi capolavori – ha dichiarato il sindaco Tambellini – Renata Frediani con grande intuito e competenza ha ritrovato due abiti che con certezza possiamo riferire alle principesse imperiali, le sorelle di Napoleone, e forse alla stessa Elisa Bonaparte Baciocchi: assieme al manto di Corte, un unicum senza eguali nel mondo che testimonia la magnificenza della manifattura francese di quel periodo. Grazie dunque a Renata Frediani per aver depositato e messo a disposizione di tutti, gratuitamente con grande liberalità, i tessuti di sua proprietà, grazie agli studiosi che li hanno analizzati e restaurati, grazie alla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca che ha finanziato la nuova teca in cui sono conservati e fruibili dal pubblico. Un ringraziamento particolare alla dottoressa Rosanna Morozzi: conclude infatti in questi giorni il suo incarico di direttrice dei Musei Nazionali di Lucca con un'operazione culturale che dimostra quanto fruttuose possano essere le collaborazioni fra enti pubblici e privati”.
I tre abiti imperiali sono visibili nella sala dell'iconografia dei principi, assieme alle collezioni di pittura e scultura dell'Ottocento lucchese del museo nazionale di Palazzo Mansi. Per informazioni e per gli orari di apertura telefonare al numero 0583.55570.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter