Menu
RSS

La Bohème del Giglio fa il pieno anche in Lettonia

Tallinn 3È un percorso tutto costellato di successi quello dell’allestimento de La bohème di Giacomo Puccini prodotto dal teatro del Giglio nel novembre 2011 con la regia di Marco Gandini, le scene di Italo Grassi e i costumi di Anna Biagiotti. Da allora, l'opera ha toccato le città di Ravenna, Pisa e Livorno, ed è stata ripresa in apertura di stagione lirica al Giglio nel novembre 2016, ottenendo sempre importanti riscontri da parte di pubblico e critica.

Successo confermato anche al Birgitta Festival di Tallinn in Estonia, dove il teatro del Giglio è stato invitato con la sua Bohème, andata in scena il 9 e l'11 agosto registrando due sold out con un totale di oltre 2400 spettatori. Evento culturale di grande rilievo artistico e produttivo, il Birgitta Festival nel mese di agosto, ospita opere liriche, balletti, oratori e gala, portando sul palcoscenico dal monastero di Santa Brigida - una sorta di San Galgano sulle rive del Baltico - importanti spettacoli, artisti e promesse del futuro.
La trasferta estone – dopo, tra le altre, New York, Charlotte, Miskolc (Budapest), Dublino, Tolone - aggiunge un nuovo tassello al percorso internazionale del Giglio, teatro che viene sempre più conosciuto e riconosciuto come punto di riferimento per allestimenti e produzioni originali.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter