Menu
RSS

Tributo ai Pink Floyd al teatro del Giglio

giglioconfoggiMercoledì (14 settembre) alle 21 al Teatro del Giglio verrà rappresentato lo spettacolo The Wall Live Orchestra, lo show dedicato al famoso album dei Pink Floyd e prodotto dalla lucchese Metropolis e da Rockopera, con la collaborazione del Teatro del Giglio di Lucca. Lo spettacolo vedrà esibirsi un mix di elementi importanti come l’Orchestra Amedeo Modigliani di Livorno, oltre 30 coristi dell’ensemble The Rising Sun e The Voice of Heaven diretti da Sandro Macelloni, I cantori del Burlamacco diretti da Susanna Altemura, e un coro di voci bianche.

A presentare l’evento oggi (6 settembre) erano presenti il sindaco Alessandro Tambellini, il direttore della casa di produzione Metropolis Emiliano Galigani, il produttore Simone Giusti, il direttore generale del Teatro del Giglio Manrico Ferrucci.
“Il nostro teatro è lieto di ospitare lo spettacolo che rende omaggio ad una band che ha fatto la storia della musica – annuncia Manrico Ferrucci – e quale città migliore di Lucca, che si distingue per la forte importanza nella sfera musicale”.
“E’ un onore per Lucca e per il Teatro del Giglio, una delle massime istituzioni in città, collaborare ad un evento così significativo – aggiunge Alessandro Tambellini – in più avverrà in una delle giornate più importanti a Lucca, Santa Croce, che contribuirà a cominciare nel migliore dei modi”.
The Wall Live Orchestra è molto più di un tribute show all’album e al film dei Pink Floyd usciti nel 1979, è un concerto spettacolo in cui musica live, luci, video e grafica 3d si fondono in una miscela originalissima e di grande effetto.
“Lo spettacolo vede le sue origini nel 2010 – spiega Emiliano Galigani – progetto che abbiamo ideato insieme a Rockopera per celebrare il trentennale del più famoso dei dischi dei Pink Floyd. Lo show vuole emergere in maniera totalmente unica e originale con arrangiamenti propri uniti ad adattamenti per orchestra di grande impatto, arricchito da una regia live in grado di dare allo spettacolo l’impressione di essere sul palco”.
“Fondamentale la lunga tournèe in Polonia – annuncia Simone Giusti – attraverseremo le più importanti città polacche con 50 elementi che provengono dal nostro territorio con esibizioni in palazzetti per oltre 3000 spettatori, con la chiusura del tour al Teatro della Luna a Milano. Per la realizzazione dello spettacolo abbiamo ripreso l’arrangiamento rock iniziale al quale è stato adattato ed aggiunta una componente sinfonica. The Wall Live Orchestra non vuole essere un semplice tributo, ma un valore aggiunto con una componente orchestrale e visiva totalmente nuova e suggestiva”.
I biglietti sono acquistabili nella biglietteria del teatro o sui siti di Ticketone e Boxoffice al prezzo di 28 e 35 euro.

Valentina Polieri

 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter