Menu
RSS

Detenuto aggredisce gli agenti al San Giorgio

  • Pubblicato in Cronaca

carcereluccainternoNuova aggressione nei confronti di tre agenti nel carcere di Lucca da parte di un nuovo detenuto che ieri sera (26 novembre), mentre faceva ingresso nel penitenziario, ha iniziato a dimenarsi dando vita a una violenta colluttazione. In aiuto agli agenti della polizia che stavano accompagnando il detenuto in carcere sono intervenuti anche tre poliziotti penitenziari riuscendo ad immobilizzare l'uomo. Lo riferisce il segretario generale Osapp Leo Beneduci. L'uomo, un ventenne, è stato successivamente trasportato in ospedale con Tso, mentre gli agenti coinvolti hanno dovuto ricorrere alle cure del pronto soccorso e al momento non si conosce la prognosi.

Leggi tutto...

Carcere, garante lancia allarme su condizione detenuti

  • Pubblicato in Cronaca

garantedetenuti“Nella città capitale del volontariato non riusciamo a coinvolgere associazioni disponibili a seguire i carcerati. Abbiamo bisogno di aiuto da parte loro”: l’appello lo lancia Mia Pisano, garante dei detenuti del Comune di Lucca. Sentita stamani (16 novembre) in seno alla commissione politiche sociali, anche alla presenza dell’assessore Lucia Del Chiaro, Pisano traccia un quadro delle questioni più pressanti per la casa circondariale di Lucca. Il San Giorgio ospita attualmente 106 detenuti, per la maggior parte extracomunitari: si attende la nomina di un nuovo direttore, perché quello precedente è stato recentemente trasferito al carcere di Pisa. Una struttura che racconta uno stato di sofferenza, poiché il personale sotto dimensionato non riesce a seguire tutte le attività che, di conseguenza, sono ridotte all’osso.

Leggi tutto...

Un'altra aggressione a un agente del S.Giorgio

  • Pubblicato in Cronaca

carcereluccainternoUn'altra aggressione in carcere a Lucca. È accaduto oggi (9 ottobre) alle 13 al carcere di Lucca, quando un detenuto di origine marocchina, in carcere per spaccio di sostanze stupefacenti, all'improvviso e senza apparente motivo ha dato in escandescenze aggredendo l'agente di servizio che lo accompagnava. In suo soccorso sono accorsi altri agenti che sono a contenerlo evitando il peggio. L'agente di polizia penitenziaria ha fatto ricorso a cure sanitarie al pronto soccorso del San Luca.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter