Menu
RSS

Giornata speciale al museo archeologico di Camaiore per 'La via dell'orto'

comunecamaioreIl Civico museo archeologico di Camaiore organizza una giornata speciale in occasione della manifestazione E’ la via dell’Orto 2018. Domenica (15 aprile) il filo conduttore sarà L’uomo e le piante: un viaggio “vegetale” dalla preistoria all’età moderna con la possibilità di visite guidate gratuite al museo dalle 11 alle 17. Tariffe speciali con biglietto d’ingresso ridotto a due euro a persona e gratuito per i bambini fino a cinque anni. La visita ha una durata di circa un’ora. Per informazioni e prenotazioni telefonare allo 0584.986366 o scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Leggi tutto...

Penultimo weekend per la mostra delle Antiche Camelie

camelietoTerzo fine settimana, domani (24 marzo) e domenica per la 29esima Mostra della antiche camelie della Lucchesia promossa dal Centro culturale compitese e dal Comune di Capannori che proseguirà anch nel weekend del 31 marzo, 1 e 2 aprile.
Il Borgo delle Camelie ospiterà numerose iniziative mostre, passeggiate nel verde, degustazioni e concerti. Sarà inoltre possibile visitare il Camelieto ulteriormente ampliato e valorizzato con i settori dedicati alla camelia Sasanqua e a quello di sperimentazione per l'acclimatazione di nuove cultivar che provengono dall'Oriente. Ci sarà anche l’opportunità di visitare sia il parco di Villa Reale che la Mostra delle Antiche camelie della Lucchesia con un biglietto unico cumulativo. La mostra sarà aperta dalle 10 alle 18.

Leggi tutto...

Palazzo Mansi, inaugura la mostra sugli abiti degli anni Cinquanta

invito a PalazzoMartedì (6 marzo) alle 17, sarà inaugurata al museo nazionale di Palazzo Mansi la mostra Invito a Palazzo, in abito da sera a cura di Renata Frediani. Introdurrà l’evento Bruna Niccoli, docente di storia del costume e della moda dell’Università di Pisa. L’esposizione di abiti da sera degli anni Cinquanta del Novecento, si snoda lungo le sale di Palazzo Mansi che, in via del tutto eccezionale, fanno da cornice ai capi realizzati in tessuti pregiati. Alcuni di essi conservano ancora l’etichetta di importanti sartorie italiane a testimonianza dell’influenza della moda parigina lanciata da Christian Dior e subitamente recepita da Giovanni Battista Giorgini che aveva inaugurato a Firenze, nella sala bianca di Palazzo Pitti, la famosissima serie di sfilate di alta moda italiana che originerà il marchio nel mondo del Made in Italy.
La mostra resterà aperta al pubblico fino a sabato 7 aprile. L’ingresso è compreso nel biglietto del museo (4 euro, ridotto 2).

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter