Menu
RSS

Un'artista dal Tajikistan espone a LuccaLibri

Muji holding Dreaming To Fly LOWDi nuovo una mostra decisamente inconsueta al caffè letterario "LuccaLibri":il 20 maggio (alle 11), ecco infatti la personale di Muj Muhabbat-Muji Nurhonova. Questa volta l’eclettico graphic designer Maurizio Della Nave porta ad esporre, dunque, un'artista proveniente dal Tajikistan, continuando in tal modo a proporre presenze artistiche sempre molto particolari e di notevole impatto nello spazio sempre più multiculturale di LuccaLibri. Infatti, dopo gli ultimi eventi di grande successo da lui organizzati, come i lavori metallici di Marco Graziotti, le irresistibili tavole disegnate da Fabio Magnasciutti, le musiche improvvisate di ManzaNera, arrivano adesso anche i lavori in legno e pietra di Muji.
Muhabbat-Muji Nurhonova. L'artista nasce a Kulāb (Tajikistan), figlia di un pittore esponente e custode delle tradizioni artistiche decorative del Tajikistan, e cresce nel mezzo ai moltissimi murales in mosaico caratteristici dell’arte pubblica della sua città. A diciassette anni si trasferisce a Mosca e circa dieci anni dopo ad Amsterdam.

Leggi tutto...

Magnasciutti a sorpresa a Lucca per il suo ultimo libro

img5658 copia 2Illustratore, pittore, musicista, scrittore, artista versatile ed attivissimo: è Fabio Magnasciutti, l'artista che presenterà domani - 25 marzo (alle 11) - al caffè letterario Lucca Libri, il suo ultimo libro.  L'appuntamento è dunque nel locale dove dal 10 marzo scorso è allestita una sua mostra molto particolare, che già dal titolo trasmette lo stile: Appunti e spunti (seconda persona singolare. Del nuovo libro, edito da Barta Edizioni, sappiamo per adesso, appunto, solo il titolo: Noi, ed una piccola serie di frasi quasi criptiche e curiose: "La statua dentro il blocco di marmo grezzo prima del primo colpo di scalpello, il seme dell’immagine nella matita sospesa sul foglio, i dislivelli che generano onde e vento e tremiti, colore solo un diverso frammento di luce. La scelta. Posso dire io solo a partire da un tu che non sono. Tu, io. noi".

Leggi tutto...

'Tapestry from an asteroid', mostra a LuccaLibri

FOTO MOSTRASi chiama Tapestry from an Asteroid ed è la nuova mostra firmata da Marco Graziotti, pronta a sbarcare a Lucca dal 21 febbraio prossimo, al Caffè Letterario "LuccaLibri", ed organizzata come molte altre dal graphic designer Maurizio Della Nave. La mostra (visitabile fino all’8 marzo al Caffè di Viale Regina Margherita 113) è lo specchio di una produzione artistica che spazia dalla creazione di modelli unici nel loro genere e di capi di sartoria alla raffigurazione pittorica di immagini, sensazioni, intuizioni, sentimenti e sogni. La pittura di Graziotti traccia solchi forti e profondi e segue un suo percorso di luce e colori. La percezione della realtà è concretizzata in modo onirico. Questo trasforma le immagini aumentando così il loro fascino. Forti i paesaggi astratti a colori vivaci pervasi da luci e colori, astrattismo, concretezza, fantasia e realtà. Tapestry from an Asteroid è un marchio nato dall’esperienza nella produzione di capi di abbigliamento d’eccellenza e dalla ricerca di una diversa interpretazione del made in Italy. Graziotti non rincorre la moda, non copia: mette in primo piano il prodotto anziché l’etichetta. In un mercato dove è il marchio a vendere e non l'effettiva qualità, Tapestry from an Asteroid va controcorrente puntando forte sulla personalità del cliente, utilizzando materiali pregiati come tessuti antichi fatti a telaio, ricami personalizzati e lavorazioni manuali di estrema ricercatezza e complessità. Si tratta di un esempio di slow fashion, ovvero una realtà ben lontana dalla moda basata esclusivamente sul profitto e molto più vicina al mondo dell’arte. Un lavoro, quello di Marco Graziotti, impostato per proporre al consumatore non un semplice prodotto, ma una vera e propria opera d’arte, offrendo un made in Italy che possiede un intrinseco valore profondo. Diplomato all'Istituto tecnico commerciale, Graziotti ha iniziato il suo percorso artistico nel 2009, legando fin da subito arte figurativa e moda. L’esposizione è ad ingresso libero.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter