Menu
RSS

Scuola media Chelini, parte l'indirizzo sportivo

IMG 7697La scuola media Chelini, che dal 2014 è entrata a far parte dell’istituto comprensivo di Lucca, è da sempre una scuola media pioniera a Lucca: nel 1996 è stata la prima ad avere l'indirizzo musicale, nel 2015 è stata la prima scuola media a coinvolgere direttamente gli studenti nelle mobilità Erasmus + e da settembre sarà la prima scuola media ad indirizzo sportivo con l'obiettivo di diffondere la conoscenza e la pratica continuativa di attività sportive, anche minori, quali opportunità di crescita personale, socializzazione e integrazione.

Leggi tutto...

Musica a Palazzo Pfanner, via alla decima edizione

ppfannerAnche quest’anno nuova edizione della rassegna musicale Suoni di Lucca - Musica a palazzo Pfanner, una serie di concerti che si terrà nel mese di settembre nella splendida cornice di palazzo Pfanner.
La rassegna cresciuta negli anni in modo esponenziale e che, quest'anno si fregia del prestigioso traguardo dei dieci anni di attività, propone un' offerta musicale con artisti di chiara fama e la presentazione di brani poco eseguiti ma di grande spessore, è organizzata dall’associazione Orchestra da camera Luigi Boccherini ed inserita negli eventi del Settembre Lucchese.

Leggi tutto...

I 'ruggenti' anni venti di Weimar rivivono al S. Paolino

PennatiCiardelliRomaniTornano, dopo la pausa d'agosto, gli appuntamenti con la musica di Animando. Venerdì (7 settembre) alle 21,15 alla casermetta del baluardo San Paolino (accesso da via del Pallone e via Carrara) rivivranno I ruggenti anni venti della Repubblica di Weimar. Protagonista di questo viaggio nelle atmosfere della Germania dopo la Grande Guerra sarà il giovane trio composto da Valentina Ciardelli al contrabbasso, Pierpaolo Romani al clarinetto e Andrea Pennati alla chitarra classica. In programma, le musiche di Kurt Weill (1900-1950), tra soggetti a sfondo politico e sociale e influenze espressioniste; ma anche quelle che il nazismo definirà 'degenerate' scritte da Alban Berg (1885-1935), esponente della seconda scuola di Vienna e allievo di Arnold Schönberg. E ancora, Paul Hindemith (1895-1963), tra il neoclassicismo e la spigolosa corrente della nuova oggettività; Richard Strauss (1864-1949), con la sua sensibilità tardoromantica e Igor Stravinskij (1882-1971), del quale verranno eseguite Marche royale e Danse du diable. Il concerto omaggerà anche il genio di Frank Zappa (1940-1993) proponendo l'assolo di chitarra Schoenberg's Waltz.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter