Menu
RSS

Ora c'è anche “Happy Lucca United”: ecco il video dei tifosi

Schermata 04-2456774 alle 19.37.20Non è sfuggita a molti una grande assenza, ovvero quella della Lucchese, nel video realizzato dall'agenzia web Corilla Happy in Lucca (Guarda il video), dove la città balla al ritmo della canzone di Pharrell Williams. Figuriamoci se è sfuggita al gruppo di tifosi Lucca United. Proprio loro, alla vigilia dell'incontro con il Forcoli e in attesa di quello decisivo contro la Correggese, hanno realizzato un video amatoriale dedicato ai colori rossoneri. I tifosi di Lucca United, a cui non manca certo la fantasia, si sono serviti di alcune immagini del backstage del video prodotto da Corilla, con sigla finale da Rai Sport e un audio, tratto da una intervista ad una emittente locale, per suggellare Happy Lucca United.

Leggi tutto...

Tralicci, Martinelli (Fi) propone interramento al Consiglio

 MG 3942“Sull’elettrodotto chiediamo al sindaco impegni seri e concreti attraverso un ordine del giorno presentato dal gruppo di Forza Italia che auspichiamo sia approvato all’unanimità dall’aula di Palazzo Santini”. Questo il commento di Marco Martinelli presidente del gruppo comunale di Forza Italia in merito alla questione relativa al riassetto della rete elettrica 380 e 132 chilovolt per l’area di Lucca che andrà in discussione lunedì (28 aprile) in consiglio comunale. “Nell’’ordine del giorno del gruppo di Forza Italia – dichiara Martinelli - vengono ripresi stralci delle osservazioni presentate alle istituzioni dall’associazione ambientalista Fare Verde Onlus, in cui vengono evidenziati i notevoli aspetti critici del progetto rispetto al rischio per la salute umana, rischio di impatto sul paesaggio e sull’ambiente, rischio di impatto su aree di interesse archeologico e viene posto l’accento se realmente si rende necessaria l’esecuzione dell’intervento programmato da Terna Spa”.

Leggi tutto...

Torneo della Libertà, balestrieri lucchesi vincenti a Volterra

CBL a Volterra 25-4-2014Primo torneo ufficiale della stagione e subito una vittoria per la Compagnia Balestrieri Lucca. Paolo Teani si aggiudica il quinto torneo della Libertà disputato al campo di tiro della Compagnia Balestrieri Città di Volterra, vincendo la finale a 5, alla quale è arrivato anche il lucchese Antonio Corsini, purtroppo classificatosi quinto. Teani ha vinto la gara, superando 5 sessioni di tiro più la finale, cui hanno partecipato 62 balestrieri - in borghese - delle Compagnie di Volterra, Massa Marittima, Pisa, Contrade di S. Paolino/Lucca e Compagnia Balestrieri Lucca.

Leggi tutto...

VCS: “Comics, gli utili vadano in opere e decoro”

comicsfollaaltoIl Comitato Vivere il Centro Storico mette ancora una volta nel mirino Lucca Comics and Games. Stavolta i membri del comitato, in vista anche della discussione sul regolamento delle società partecipate, che approderà a breve in consiglio comunale, mettono sotto “accusa” i conti della società e i costi per realizzare la manifestazione. “Nel 2013 - si legge in una nota del Comitato - le entrate di questa società, il cui capitale azionario è detenuto interamente dal Comune di Lucca attraverso la Lucca Holding e quindi è di proprietà di tutti cittadini lucchesi, ha registrato un incasso di 3.504.470,18 euro e delle spese di 2.721.852,97 euro con un utile di ben 782.617,21 euro. Alcune spese, tipo quella relativa alla realizzazione dell’area fieristica costano la bellezza di 1.157.804,94, e  crediamo che debbano  essere valutate intelligentemente perché, da profani, ci sembra uno sproposito spendere questi importi anno dopo anno per avere dei tendoni stile ’post terremoto’, che oltretutto occupano le piazze per un mese intero”.

Leggi tutto...

Le auto d'epoca invadono il centro di Lucca - Foto

auto-storiche-5-1Seconda tappa per Terre di Canossa edizione 2014, gara di regolarità classica riservata a vetture storiche dal 1927 al 1976 che vede la presenza di ben ottanta equipaggi provenienti da tutto il mondo per prendere parte al prestigioso evento. Questa edizione vede impegnati per tre giorni gli equipaggi in uno straordinario viaggio tra l’Emilia e la Versilia lungo le millenarie strade di Matilde di Canossa Regina d’Italia nel XII Secolo, attraverso città d’arte, passi di montagna e borghi marinari. Dopo la partenza questa mattina (26 aprile) da Forte dei Marmi, la manifestazione ha raggiunto la città di Lucca che ha visto sfilare nel centro storico, sotto lo sguardo incuriosito di cittadini e turisti, il corteo di auto storiche sulle Mura Urbane, per omaggiarne i 500 anni, e nelle piazze San Michele e Napoleone. Ideatrice e organizzatrice di questo suggestivo Gran Premio, riconosciuto Grande Evento dalla Csai, patrocinato dal Senato della Repubblica e secondo solo alla Mille Miglia per spettacolarità e prestigio degli equipaggi sfidanti è la Scuderia Tricolore.

Leggi tutto...

Bruni: “Maggioranza immobile, Lucca smette di sognare”

morenobruni“Speravo con l’inizio del nuovo anno anche con la spinta di alcuni cambiamenti politici nazionali che questa amministrazione riuscisse a fare un cambio di marcia ed iniziasse ad occuparsi dei problemi che preoccupano i cittadini lucchesi iniziando dalle difficoltà di tante famiglie per la perdita del lavoro, sempre più emergenza nazionale, alla riqualificazione della periferia e della città, ad una programmazione culturale e turistica di respiro, per non  dimenticare provvedimenti a favore del piccolo commercio e dell’artigianato in sintesi un programma di rilancio dell’attività amministrativa. Invece poche cose di ordinaria amministrazione e niente di più in una città che ha smesso di sognare in grande”. Sono parole dell'ex assessore comunale al turismo, Moreno Bruni, che torna ad attaccare l'amministrazione Tambellini.

Leggi tutto...

Tralicci, Chiatri va alla guerra: “Sindaco, devi tutelarci”

Schermata 04-2456774 alle 14.14.36Pericoli per la salute e un rischio serio anche per l'ambiente. I cittadini di Chiatri non hanno intenzione di restare a guardare. E’ per questo che intendono segnalare anche all'autorità giudiziaria alcuni aspetti legati alla realizzazione del nuovo tracciato dell'elettrodotto che sta sollevando l'Oltreserchio all'autorità giudiziaria. A farsi portavoce del malcontento della popolazione è ancora una volta l'avvocato Cesare Ciacca che con una lettera aperta si rivolge direttamente al sindaco Alessandro Tambellini. L'avvocato accusa il primo cittadino di non aver avvisato per tempo i cittadini di quanto stava avvenendo: “Su due profili - si rivolge Ciacca al sindaco - Lei non può e non deve rimanere neutrale: il primo è il pericolo di lesione del diritto costituzionale alla salute, anche se riguarda pochi individui; il secondo è la deturpazione dell’ambiente, del paesaggio e del panorama, che nella zona di Chiatri, unica finestra diretta verso il mare del Comune di Lucca, di cui è gioiello meraviglioso, è pubblicamente segnalato, con specifica dicitura in pietra, al passo del Quiesa, sul muro laterale di svolta dalla via Sarzanese verso la strada che sale verso  i Monti di Chiatri. Qui appaiono, agli occhi degli stupefatti turisti,  abitati, capanne, stalle di epoche dei secoli passati e anche un pregiato edificio del ‘500, che, in tale periodo, si dice fosse una succursale del  Comune. E i Monti di Chiatri, come gli altri abitati del paese che si distende in una vasta area, verrebbero ad essere stretti in una morsa di due elettrodotti, con una moltiplicazione di giganteschi piloni, veri e propri ecomostri”.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter