Logo
Stampa questa pagina

Si rifà l'impianto elettrico della scuola Collodi

Collodi primariaSi rifà l'impianto termico alla scuola elementare Collodi. La giunta Tambellini ha approvato nella seduta di martedì (10 luglio) il progetto definitivo ed esecutivo per la riqualificazione della centrale termica e il rifacimento delle linee principali dell'impianto di riscaldamento della scuola di San Concordio, per un importo complessivo di 260mila euro.
“L'impianto è molto vecchio – spiega l'assessore all'edilizia scolastica Celestino Marchini – e ha creato problemi anche nello scorso anno scolastico. I numerosi lavori di riparazione effettuati sono serviti a tamponare il problema, ma non lo hanno risolto definitivamente. Con questo intervento complessivo, che abbiamo suddiviso in due diversi lotti, rimetteremo a regime l'impianto di riscaldamento anche in questa scuola”.


Il progetto è suddiviso in due lotti. Si partirà con il primo lotto, del valore di 48.550 euro, che servirà ad adeguare la sottocentrale termica con nuove tubazioni che arriveranno fino alle linee esterne in acciaio. Questo intervento verrà realizzato già prima dell'avvio della stagione fredda, e dunque dell'accensione degli impianti di riscaldamento nelle scuole. Il secondo lotto dei lavori, più complesso, del valore di 197mila euro, sarà effettuato successivamente e riguarderà la realizzazione di nuove linee idrauliche in acciaio che andranno a sostituire le vecchie tubazioni dei piani interrati dell'edificio scolastico.
La centrale termica sarà interamente rinnovata: le tubazioni saranno in acciaio al carbonio con giunzioni saldate, le elettropompe saranno sostituite con apparecchi dotati di motore con indice di efficienza energetica. Saranno installati termometri e manometri per poter verificare il corretto funzionamento dell’impianto. Tutte le tubazioni saranno coibentate e le linee principali installate all’interno dell’edificio scolastico saranno realizzate con tubazioni in acciaio inox. L’impianto elettrico sarà adeguato alle nuove esigenze con le necessarie modifiche.

Ultima modifica ilGiovedì, 12 Luglio 2018 11:38
Developed by Note.it.