Menu
RSS

Quasi finiti lavori per estensione pista ciclabile a S.Anna

lavori ultimo tratto pista ciclabile sarzaneseLa pista ciclopedonale di Sant'Anna, che da via Sarzanese (altezza via Vecchi Pardini) conduce a viale Einaudi, è a un passo dal diventare operativa. Mancano infatti gli ultimi interventi e sarà pienamente utilizzabile. In questo modo verrà quindi completato il percorso per l'attraversamento ciclabile dell'intero quartiere, così come previsto dall'amministrazione Tambellini con il progetto dei quartieri social per la rinascita di Sant'Anna.

“Siamo quasi pronti con l'ultimo tratto di pista ciclabile – spiega l'assessore ai lavori pubblici, Celestino Marchini, che oggi (8 dicembre, ndr) ha effettuato un sopralluogo – Attualmente la ditta sta posizionando i cavi elettrici, a breve saranno montati i lampioni e di conseguenza l'impianto di illuminazione sarà attivo. Subito dopo sistemeremo le parti verdi e potremo quindi aprire la pista ciclabile: contiamo di smontare il cantiere nel giro di un mesetto. Anche con questa opera, oltre a intervenire direttamente sull'ambiente e sulla sicurezza, confermiamo la nostra volontà di andare sempre più verso una città a misura di persona, accessibile a tutti, facilmente percorribile e più attenta all'incontro e alla socializzazione tra cittadini”.
Sempre sulla pista ciclopedonale di Sant'Anna è all'opera, proprio in questi giorni, una squadra del progetto Ventaglio, che sta potando le siepi e ripulendo le aiuole da cartacce e rifiuti. Continua quindi l'azione dei cittadini lucchesi disoccupati, coordinati da due cooperative, impegnati nei lavori socialmente utili soprattutto per quanto riguarda il decoro, la viabilità, l'edilizia scolastica e, più in generale, per tutte quelle piccole manutenzioni richieste e segnalate dai residenti.

Ultima modifica ilGiovedì, 08 Novembre 2018 18:13

1 commento

  • FFiorello Cataldi
    FFiorello Cataldi Venerdì, 09 Novembre 2018 09:33 Link al commento

    Grazie all'amministrazione Comunale per le attenzioni che ha verso i cittadini cercando di metterli in sicurezza con la costruzione di piste ciclabili intorno alla città; ma i lavori iniziati , dovrebbero essere seguiti giornalmente dai tecnici Comunali e non abbandonarli come è accaduto per la pista ciclabile di Antraccoli che pericolosamente , il cantiere è abbandonato da mesi , mettendo in pericolo la circolazione, in special modo dei pedoni e dei ciclisti. Spero fortemente che l'Amministrazione Comunale provveda alla soluzione del problema in tempi brevi anche perché Antraccoli non è in Siberia ma soli a due kilometri dalle mura Urbane.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter