Menu
RSS

All'Admo di Lucca il corso di formazione sanitari per la tipizzazione Hla

admoAdmo e il registro regionale avvieranno a partire da maggio 2018 una serie di corsi, tenuti dal dottor Gianni Rombolà finalizzati all’abilitazione professionale di sanitari Admo per la tipizzazione Hla. La prima sessione formativa si svolgerà sabato 26 maggio al Cesvot di Lucca in via Mazzini 70 dalle 10,30 alle 12,30.
L’Associazione donatori midollo osseo ha come mission la ricerca di molti donatori potenziali di cellule staminali emopoietiche del midollo osseo (Cse) per arricchire il registro italiano organo della sanità pubblica. La compatibilità tra donatore e ricevente è valutata in 1 su 100mila. Pertanto servono molti donatori per dare speranze di vita, con l’accesso al trapianto di Cse a chi è affetto da patologie come la leucemia, i linfomi, il mieloma e molte altre.

Leggi tutto...

Con l'Anpana torna la giornata contro il randagismo animale

cani e gatti1Torna a Lucca, dopo quattro anni di assenza, come nelle passate edizioni organizzata dall'associazione Anpana Lucca, con il contributo del Comune di Lucca e in collaborazione con il Cesvot (Centro servizio volontariato della Toscana), la sesta edizione della Giornata del microchip - Campagna di lotta al randagismo. La manifestazione si svolgerà sabato (19 maggio) dalle 10 alle 13 nelle vicinanze della terrazza Petroni, di fronte al Foro Boario, all'esterno del bar edicola La Fenice: un veterinario dell'Asl, a chi ne farà richiesta per il proprio animale, inserirà il microchip alla tariffa di 20 euro anzichè 31,50 euro (cifra stabilita dalla Regione Toscana).

Leggi tutto...

Volontariato, tre giorni di festival invadono le piazze lucchesi

WhatsApp Image 2018 05 07 at 14.11.16Mettersi scomodi. È questo il tema dell'ottava edizione del Festival del volontariato che da venerdì a domenica (11, 12 e 13 maggio) tornerà ad animare le vie del centro e dell'immediata periferia. Piazza Napoleone e Palazzo Ducale saranno l'epicentro di questa manifestazione, diventata un punto di riferimento a livello nazionale. L'ampio programma della tre giorni è stato presentato questa mattina (7 maggio) alla presenza del presidente del Centro nazionale per il volontariato Edoardo Patriarca, del presidente della Provincia Luca Menesini, dell'asssessore del comune di Lucca Gabriele Bove, del Prefetto Maria Laura Simonetti, del presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca Marcello Bertocchini e del presidente della Fondazione volontariato e partecipazione Alessandro Bianchini. Cento i relatori che animeranno i 25 convegni in programma. Fra i temi che verranno affrontati la riforma del terzo settore, la reputazione delle Ong che operano nel Mediterraneo, i giovani e le pratiche di inclusione sociale, le forme più innovative di volontariato individuale, il giornalismo costruttivo, la cultura del dono, il ruolo del volontariato nella riforma della Protezione Civile, la montagnaterapia.
Nello spazio riservato alle associazioni saranno presenti molte realtà con le loro attività: Aism, Istituto Giorgi, Gruppo culturale e ricreativo La Sorgente, associazione Mirko Ungaretti, Oikos, Hacking labs Lucca, Filo d'Arianna e Cesvot. Nello spazio espositivo ci saranno il cardiocamper degli Amici del Cuore, il camper di Avis sulla donazione del sangue e il camper del Moige informativo su bullismo e cyberbullismo.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter