Menu
RSS

Legalità e diritti dei bambini, successo del progetto alla Custer de Nobili

custerdenobiliSabato scorso (19 maggio) si è svolta all'istituto comprensivo Custer de Nobili la conclusione del percorso appartenente al progetto LiberaMente senza violenza, proposto dall’associazione Salvemini di Lucca che ha avuto il supporto del Comune di Lucca, della Provincia e del provveditorato agli studi di Lucca e Massa oltre ad altre associazioni. Il percorso scelto da un gruppo di insegnanti aveva come finalità il rispetto della legalità e i diritti dei bambini. Grazie alla sensibilità della dirigente scolastica, la quale ha coinvolto oltre agli insegnanti del comprensivo, sia delle scuole medie che dell'asilo, anche le famiglie degli studenti, e gli studenti, il progetto ha sposato una tematica di condivisione e di significativa rappresentazione.

Leggi tutto...

Violenze contro donne, vince la media Custer de Nobili

Schermata 2018 05 23 a 13.44.53Sono l’istituto comprensivo Don Milani di Ponte Buggianese con l’elaborato intitolato Nessuno abbia timore (sezione bullismo e cyberbullismo), l’Isis Carducci-Volta-Pacinotti di Piombino con I colori della vita (sezione abusi e maltrattamenti sugli anziani) e la scuola media Custer De Nobili di Lucca con Sei come sei (sezione violenza sulle donne) i vincitori dei tre premi speciali, uno per sezione, del progetto Educare al rispetto contro tutte le violenze promosso da Spi Cgil e Coordinamento Donne dello Spi Cgil Toscana. La giornata conclusiva del progetto, che ha coinvolto 21 istituti delle scuole medie di primo e secondo grado delle 10 province della regione, si è tenuta oggi (23 maggio) al Palazzo dei Congressi di Pisa, dove circa 500 ragazzi hanno partecipato all’incontro.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter