Menu
RSS

Asl, Betti (SìAmo Lucca): "No a taglio ortopedico di notte e nei festivi al San Luca"

robertabetti"Ci risulta che la direzione generale dell'Asl nord ovest voglia sopprimere la guardia medica nelle ore notturne e nei giorni festivi all'interno del reparto di ortopedia e traumatologia dell'ospedale San Luca, affidandosi al servizio di reperibilità solo per le urgenze. Una decisione che sarebbe incomprensibile, in considerazione del fatto che si tratta di una figura professionale presente dal 2000, visto anche che l'organico dei medici è sempre più in numero insufficiente e soprattutto considerato che i traumi sono da sempre il motivo maggiore degli accessi al pronto soccorso sia di giorno che di notte". A dirlo Roberta Betti, segretario della lista civica SìAmoLucca, che prosegue: "La presenza dell'ortopedico reperibile solo per le urgenze comporterebbe che chi arriva al pronto soccorso, debba attendere l'arrivo del medico che magari abita fuori Lucca, ingolfando ancora di più il lavoro del pronto soccorso stesso, con un aggiunto rischio clinico per i pazienti - aggiunge la Betti - La popolazione dovrebbe rivolgersi inevitabilmente, in caso di necessità, al pronto soccorso dell'ospedale di Cisanello, dove il medico di guardia è disponibile 24 ore su 24. Insomma, si va verso un ulteriore impoverimento dell'ospedale di Lucca".

Leggi tutto...

Marchetti (FI): "Su Campo di Marte si faccia presto"

Campo di Marte"Sul vecchio ospedale di Lucca, il Campo di Marte, finora anni di piani e zero risultati. Ma intanto, mentre la sinistra discute senza fare con chi si smarca di qua e chi di là, la struttura si degrada e rischia di divenire preda di sacche di illegalità da cui poi, altre esperienze su patrimonio immobiliare Asl lo dimostrano, rimane difficile uscire". L'ammonimento arriva dal capogruppo di Forza Italia in consiglio regionale Maurizio Marchetti che così si inserisce nel dibattito sul futuro del vecchio complesso ospedaliero per il quale le scelte paiono ancora in alto mare e su cui ha già dato disposizioni di predisporre un’interrogazione alla giunta toscana.
"La vocazione sanitaria dell’area è indiscutibile – osserva Marchetti – e che il Campo di Marte mantenga comunque funzioni di pubblico servizio è senz’altro una priorità. Perciò è inaccettabile dover assistere agli smarcamenti del Comune che dovrebbe invece fare la parte del leone nei processi decisori su quegli spazi. Anche investendoci, perché no? E ben capisco la demoralizzazione con cui l’altro giorno a fine di un dibattito sulla destinazione dell’area un cittadino ha lasciato 5 euro di tasca sua. E’ una reazione più che comprensibile".

Leggi tutto...

Cardiologia, 4 angioplastiche coronariche in 4 ore

  • Pubblicato in Cronaca

bovenziPomeriggio di super lavoro quello di ieri (21 giugno) per i cardiologi dell’ospedale di Lucca, guidati da Francesco Bovenzi, che è anche coordinatore per l’azienda Usl Toscana nord ovest della rete per l’emergenza cardiologica tempo dipendente dell’infarto miocardico acuto. Dalle 15, infatti, sono state effettuate al San Luca quattro angioplastiche primarie per casi complessi di infarto provenienti in successione dalla rete per l'emergenza cardiologica organizzata dall'azienda.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter