Menu
RSS

12 candidati lucchesi per il "Premio Pontremoli 2018"

pontremoli statuetta2È iniziato il conto alla rovescia per conoscere i vincitori del Premio Pontremoli 2018, organizzato dalla Cia Toscana Nord, in collaborazione con il Comune di Pontremoli e Slow Food e con il patrocinio della Strategia nazionale aree interne della Presidenza del consiglio dei ministri. Sei i premi previsti dal riconoscimento ideato dalla Cia Toscana Nord che saranno assegnati dalla giuria. Il Premio è infatti rivolto ai giovani agricoltori toscani che operano in contesti di particolare svantaggio, o d'isolamento geografico e sociale. La provincia di Lucca la più rappresentata tra i candidati al Premio con ben 12 adesioni, di cui 11 provenienti dalla Garfagnana e 1 dalla Versilia (Camaiore). La premiazione è in programma sabato 13 ottobre nel Castello del Piagnaro, dove ha sede il Museo delle statue stele, la straordinaria collezione di misteriose statue antropomorfe innalzate in Val di Magra oltre quattromila anni fa.

Leggi tutto...

Cinque osterie lucchesi nella guida di Slow Food

Osterie Italia 2019 coverSono 144 su 1617 i locali toscani segnalati nella guida alle Osterie d’Italia 2019 appena pubblicata per i tipi di Slow Food editore. Tra questi 27 chiocciole (i locali particolarmente in sintonia con la filosofia Slow Food), 19 formaggi, 37 bottiglie e, novità di quest’anno, 9 esercizi segnalati per la particolare attenzione all’olio extravergine d’oliva, sia in cucina che in sala. E la rappresentanza lucchese non manca. Ottimo riconoscimento per il Mecenate, ristorante che si aggiudica una chiocciola, una bottiglia e la segnalazione per l'olio extravergine. Due contrassegni Slow Food anche per i Diavoletti di Camigliano (una chiocciola e una bottiglia) e per il Vecchio mulino di Castelnuovo di Garfagnana (un formaggio e una bottiglia). Si aggiudica una chiocciola, infine, il Buatino di Borgo Giannotti e un formaggio il Pozzo di Pieve Fosciana.

Leggi tutto...

Slow Wine, premiate quattro aziende lucchesi

vino rosso bicchiere bottigliaTre chiocciole e una bottiglia, queste le prestigiose certificazioni di Slow Wine per quattro diverse aziende vitivinicole della provincia di Lucca. La Fabbrica di San Martino, il Podere Concori di Gallicano e la Tenuta di Valgiano di Capannori possono da oggi fregiarsi della Chiocciola Slow Wine mentre la Calafata di Lucca dell’altrettanto prestigiosa Bottiglia Slow Wine.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter