Menu
RSS

Al via i lavori per il nuovo ponte sul rio Isolella

morianesedanniIl Morianese tira un sospiro di sollievo. Anche se ad autunno inoltrato, sono in dirittura d'arrivo i lavori di messa in sicurezza del rio Isolella (Leggi), che la notte tra il 21 e il 22 luglio scorsi aveva provocato allagamenti e disagi. Dopo le proteste e la minaccia di una class action per chiedere un risarcimento danni collettivo per i danni provocati, secondo i cittadini, dalle mancate manutenzioni dei fossi e dei canali, e una assemblea infuocata, gli enti preposti, a partire dal Consorzio di Bonifica fino al Comune di Lucca hanno mosso passi nei confronti dei cittadini.

Leggi tutto...

Brennero, entro una settimana il progetto per la scogliera sul Serchio

frana3Entro una settimana l'Anas presenterà il progetto per realizzare una scogliera di protezione sul Serchio in corrispondenza del muro lungo la statale del Brennero tra Borgo a Mozzano e Chifenti, franata nel luglio scorso. E' quanto si impegna a fare l'ingegner Mazzeo, capo compartimento dell'Anas, che questa mattina (21 ottobre) è stato ricevuto in prefettura all'incontro per decidere i prossimi passi per la messa in sicureza del Brennero. Intanto, Provincia ed Autorità di Bacino si sono impegnate ad essere altrettanto sollecite nella valutazione della documentazione e nel rilascio dell'autorizzazione necessaria ad eseguire i lavori, per consentirne il completamento in tempi rapidi. Sono stati esaminati anche gli ulteriori interventi necessari a garantire la sicurezza della circolazione sulla strada, i cui progetti sono stati presentati alla direzione generale per il finanziamento che dovrebbe arrivare a breve, con l'entrata in vigore del decreto Sblocca Italia.

Leggi tutto...

Francesconi (Psi): “Serchio, c'è ancora troppo da fare”

SAM 3983Proprio nel giorno in cui la Provincia di Lucca annuncia il completamento della messa in sicurezza degli argini del fiume Serchio a Ponte San Pietro (Leggi), il consigliere provinciale del Psi Stefano Francesconi mette nel mirino le opere e annuncia la presentazione di una interrogazione urgente al presidente Stefano Baccelli sui prossimi cantieri. “Dopo un sopralluogo fatto sul fiume Serchio e lungo i suoi affluenti come il rio Contesora ed altri ancora - sottolinea il consigliere - non si può che rimanere sbigottiti ed increduli a vedere le spaventose condizioni degli argini di questi. La manutenzione ordinaria  è un lontano ricordo. A pochi giorni dall'inizio del mese di novembre nulla è stato fatto, mai un taglio, mai un intervento in tutta la passata primavera ed estete su sterpaglie, rovi, alberi, canne ed erbacce che vi sono nate”.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter