Menu
RSS

Un settembre di rievocazioni con Historica Lucense

2018 Gazzarra di S. Paolino 12 14 e 15 7 L. Magrini 2Domenica (2 settembre) i bombardieri della muraglia dell’Historica Lucense saranno a Nozzano, dove prenderanno parte alla manifestazione Il Castello Rivive. Il Castello di Nozzano era parte del sistema di comunicazione ottica della Repubblica di Lucca in uso dalla metà del sedicesimo secolo ed aveva il delicato compito di vigilare il “corridoio di Ripafratta” che, stretto tra propaggini collinari e la destra idrografica del Serchio, portava rapidamente a Montuolo. Per l’occasione verrà ricostruita una situazione di allertamento delle 'milizie del contado', segnalando per mezzo di fumogeni dalla torre della rocca, fornendo in questo modo un’anticipazione della più complessa simulazione che si svolgerà il successivo sabato otto settembre, quando nell’ambito della manifestazione denominata L’Occhio di Lucca, il sistema rivivrà in tutta la parte che da Nozzano arrivava alla torre del Monte Bargiglio.

Leggi tutto...

Rievocazioni storiche tra sbandieratori e balestrieri

HISI prossimi sabato 9 e domenica (10 settembre) sarà un fine settimana ricco di eventi di rievocazione storica grazie alle manifestazioni organizzate dall’associazione Historica Lucense, dall’associazione Contrade di San Paolino e dagli Sbandieratori e Musici Città di Lucca Contrada di S. Anna. Sabato l’Historica Lucense propone l'eventoi L'occhio di Lucca, la rievocazione storica dell’antico sistema di comunicazione ottica usato per l'allertamento delle milizie lucchesi che inizierà alle 18,30 con l’accensione del primo fumogeno dalla torre del Castello di Nozzano, seguita dall’accensione dalla Torre del Ore, dalla postazione di Porcari, di Monte S. Quirico, di San Bartolomeo, di Monte Catino, dal Castellaccio di Aquilea, dalla Croce di Brancoli, sul Bargiglio e si concluderà con lo sparo di due colpi di artiglieria dalla Piattaforma di San Frediano.

Leggi tutto...

Rievocazioni e sbandieratori per la Notte Bianca

nottebianca24Uno spazio apposito durante la Notte Bianca di ieri sera (26 agosto) è stato riservato alla storia e alle tradizioni del territorio. Si è iniziato con lo spettacolo alle 18,30 in piazza San Michele  con gli sbandieratori e musici di Lucca  a cura del gruppo musici e sbandieratori di Compagnia Balestrieri, Contrada Sant’Anna in Piaggia, Contrade di San Paolino.
Boom di visite anche al Baluardo di San Martino per LuccArtigiana, fiera promozionale dell’artigianato lucchese .Dalle 19 in poi, in piazza Napoleone hanno aperto i banchi del Mercato di Lucca arti & mestieri; dalle 20 in poi, nei sotterranei della casermetta del Baluardo di San Pietro, spazio all’accampamento con esibizioni di tiro con l’arco e con la balestra a cura della Compagnia Balestrieri.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter