Menu
RSS

In San Micheletto il libro sulle esplorazioni africane di Carlo Piaggia

Carlo PiaggiaC’è grande attesa per la presentazione del libro Carlo Piaggia e le sue esplorazioni africane (1851-1882), che si svolgerà domani (9 giugno) alle 17,30 nell’auditorium del Complesso di San Micheletto. Un doppio volume, frutto di quattro anni di lavoro, ricerca e assemblaggio di documenti e notizie, che hanno dato vita a un’imponente monografia in cui le vicende dell’esploratore lucchese sono contestualizzate in un ampio panorama storico e socioculturale dal quale la figura di Piaggia emerge in tutta la sua originalità. Oltre duemila pagine, nate dalla collaborazione di vari esperti e studiosi, che, coordinati da Luca Lupi, hanno raccolto gli studi fino ad oggi pubblicati, ampliandoli, integrandoli e evidenziando molti punti di novità rispetto alla letteratura precedente.

Leggi tutto...

Ai laghetti di Lammari la giornata conclusiva di 'Tutti in gioco'

Tutti in gioco jpgGiornata conclusiva di Tutti in Gioco, la manifestazione che vuole favorire l'inclusione attraverso lo sport, domenica (21 maggio) ai Laghetti Isola Bassa di Lammari, dopo che nel corso della settimana l'iniziativa ha coinvolto molti alunni delle scuole con attività che si sono svolte alla scuola secondaria di primo grado Carlo Piaggia di Capannori.

Leggi tutto...

Disabili a cavallo alla scuola Piaggia per la giornata internazionale della Sindrome di Down

cavallodisabiiIeri (22 marzo), giornata mondiale della Sindrome di Down, negli spazi all'aperto della scuola media Carlo Piaggia di Capannori, i ragazzi disabili hanno potuto provare l'ebrezza di cavalcare un vero cavallo. Franco Fanucchi, insegnante referente di plesso per la disabilità spiega l'iniziativa: "Il nostro istituto comprensivo da sempre, per sua vocazione - spiega -, ospita un gran numero di alunni diversamente abili dalla scuola dell'infanzia, fino alla secondaria di primo grado; i nostri docenti sono impegnati in numerosi progetti che hanno lo scopo di favorire l'inclusione e sperimentare nuovi approcci pedagogico-didattici che abbiano ricadute positive sia sugli alunni diversamente abili che sui normodotati. In questa ottica, coscienti dei benefici che può portare l'ippoterapia, già noti ai greci nel 400 a.C, abbiamo contattato il centro equitazione La Luna di Porcari, dove è presente una istruttrice abilitata per i diversamente abili, Alessandra Deverio. Dimostrando una disponibilità e una sensibilità non comuni, il centro ha portato a scuola - continua Franco Fanucchi -, una cavalla di nome Venere, abituata a questo genere di iniziative e, dalle 10 alle 12, tutti i nostri ragazzi disabili, hanno potuto cavalcarla in tutta sicurezza coadiuvati da due compagni tutor normodotati provenienti dalle rispettive classi".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter