Menu
RSS

Sacchetti bio, incontro informativo a Palazzo Sani

confcommercioluccaLa polemica legata ai famosi "sacchetti" per le attività commerciali ha caratterizzato questi primi giorni del 2018. Proprio per questo motivo, la Confcommercio ha deciso di organizzare un appuntamento per fare chiarezza sulle nuove normative in materia. Il seminario, aperto a tutti gli imprenditori del territorio, si terrà lunedì (15 gennaio) dalle 15,30 a Palazzo Sani e vedrà la presenza di esperti del settore che faranno il punto sulla questione che ha destato tanto scalpore sta facendo a livello nazionale. Al tavolo dei relatori siederanno l'avvocato Pierpaolo Masciocchi, responsabile settori sicurezza sul lavoro e ambiente e utilities di Confcommercio nazionale; Roberto Marta, segretario nazionale Fida (dettaglianti alimentari di Confcommercio) e Marco Versari, presidente di AssoBioplastiche.

Leggi tutto...

Ccn di Ponte a Moriano rinnova le cariche

ponte a morianoSi svolgerà martedi (9 gennaio) alle 15 nella sede della Croce Verde di Ponte a Moriano l'assemblea dei soci del centro commerciale naturale I Paesi del Ponte, sostenuto da Confcommercio.
Un appuntamento aperto a tutte le attività con un ordine del giorno particolarmente importante. Oltre al saluto del presidente Giampiero Micheli si terrà infatti il rinnovo delle cariche sociali con la nomina del nuovo consiglio direttivo.

Leggi tutto...

Grande distribuzione, alta adesione allo sciopero

cislcgilSuccesso per lo sciopero, con adesione anche molto alta dei lavoratori in alcune zone, indetto nella grande distribuzione dai sindacati confederali. Secondo quanto riferiscono le sigle, infatti, alcuni negozi e molti reparti sono rimasti chiusi. 
La Filcams Cgil Toscana, che con Fisascat Cisl e Uiltucs ha indetto uno sciopero dell’intero turno di lavoro nel commercio (grande distribuzione e distribuzione cooperativa) per il rinnovo del contratto nazionale, ritiene questi “risultati positivi anche alla luce delle forti pressioni a non scioperare messe in atto dalle aziende. Dalla Toscana parte un messaggio forte: i lavoratori si mobilitano per avere un contratto migliore e chiedono alle associazioni datoriali senso di responsabilità, non si può guadagnare recuperando solo dal costo del lavoro”.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter