Menu
RSS

Ad Altopascio sbarca il mercato del Forte

Mercato del Forte2Ad Altopascio torna una delle eccellenze del commercio: sabato (6 maggio) infatti, si rinnova l’appuntamento con il vero e originale mercato de Gli ambulanti di Forte dei Marmi. Dalle 8 alle 19, via Cavour si trasformerà nuovamente in un vero e proprio atelier a cielo aperto. Con orario continuato i numerosi banchi proporranno il meglio della tradizione toscana ed italiana dell’artigianato: abbigliamento, pelletteria, la migliore produzione di cachemire, pellicceria, stoffe pregiate e tanto altro.
Un'iniziativa organizzata dal Consorzio Gli Ambulanti di Forte dei Marmi e dal Comune di Altopascio, che ha fortemente sostenuto l'evento-mercato, con l'obiettivo di attirare in città centinaia di persone.

Leggi tutto...

In tanti per l'edizione 12 di Guamo e Coselli in festa

guamo6E' stato un successo, come e più degli anni passati la 12esima edizione di Guamo e Coselli in festa. La manifestazione, a cura del locale Centro commerciale naturale di Confcommercio, grazie all'instancabile lavoro di Samanta Gualtieri, in collaborazione con Fiva Confcommercio e il Comune di Capannori ieri (30 aprile) ha portato un clima di festa in via di Vorno e di Sottopoggio a Guamo, con la presenza di oltre 70 banchi ambulanti che hanno messo in vendita i più svariati generi merceologici e hanno attirato tantissime persone, alcune delle quali reduci dalla mattinata record della Marcia delle Villa. Hanno attirato attenzione anche la presenza dei banchi di Artisticamente – Associazione lucchese arti & mestieri di Confcommercio, il mercato dell'usato allestito da privati e l’apertura straordinaria dei negozi, con spettacoli di intrattenimento per i bambini.

Leggi tutto...

Mercato, esercente: nuova viabilità non risolve il traffico

codemercato"Le modifiche alla viabilità per il mercato alle Tagliate? Se quelle adottate dal Comune sono la soluzione definitiva, beh, allora ci dovremo abituare al caos". A dirlo è Fabio Franceschi, il titolare del distributore Q8 che già prima del varo delle modifiche agli accessi e all'uscita dai parcheggi dell'area aveva espresso tutti i suoi dubbi. "Dubbi confermati nella giornata di sabato - commenta Franceschi -: come ho già avuto modo di spiegare, non sono assolutamente contrario alla nuova collocazione del mercato. Anzi. Tuttavia, continua a non convincermi la soluzione adottata dal Comune. A metà mattinata si sono formate code sia sulla rampa del Montiscendi, sia in viale Barsanti e Matteucci. Per non parlare poi di quella in uscita dal parcheggio che ha creato non pochi disagi".
Il Comune ha infatti imposto il divieto alle auto di uscire all'incrocio regolato da semaforo, che è diventato di solo accesso alle vetture nei giorni di mercato. L'unica uscita possibile è quella che corre dietro e "aggira" il distributore: "Per me è un danno perché chi viene al mercato non si fermerà mai qui a fare rifornimento, ma al di là di queste considerazioni che riguardano solo me, da osservatore dico che servono almeno ulteriori correttivi, perché già sabato si sono registrati notevoli disagi al traffico".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter