Menu
RSS

Ladri rubano in una casa: preso il “palo”

carabinieri-notte-2Faceva il “palo” ad altri due malviventi riusciti ad entrare in una casa di Minucciano, ma è finito subito in manette grazie alla segnalazione di alcuni abitanti del posto che si sono insospettiti e hanno chiamato i carabinieri. E’ accaduto ieri pomeriggio (26 novembre) tra le 18 e le 18,30: i militari della stazione di Gramolazzo e del nucleo operativo e radiomobile, con la collaborazione anche di alcuni carabinieri fuori servizio che si sono precipitati, hanno fatto scattare le manette ai polsi di un 34enne, originario dell'Albania ma residente a La Spezia. Le indagini sono invece ancora in corso per identificare gli altri due ladri, che sono riusciti a fuggire con un bottino fatto di gioielli e contanti per un valore complessivo di circa tremila euro.

Leggi tutto...

A Barga un incontro sui progetti e le sfide del sistema sociosanitario toscano con l'assessore regionale Stefania Saccardi

Il welfare di domani - i progetti e le sfide del sistema socio-sanitario toscano. E’ questo il tema, di grande rilevanza ed attualità, del convegno in programma sabato 29 novembre alle 15,30 nella sala del refettorio del Conservatorio di Santa Elisabetta, in via del Pretorio 20 a Barga. All’iniziativa, a cui è invitata a partecipare la cittadinanza, prenderà parte Stefania Saccardi, vicepresidente della giunta regionale toscana e assessore al welfare, politiche per la casa ed integrazione socio-sanitaria. Ad introdurre e moderare gli interventi sarà Marco Bonini, sindaco di Barga, che ricopre attualmente il ruolo di presidente della conferenza zonale dei sindaci della Valle del Serchio.

Leggi tutto...

Castelnuovo, per Natale l'illuminazione straordinaria del ponte di Santa Lucia

Il periodo di Natale si avvicina e Castelnuovo ha già il vestito della festa grazie all’impegno dell’amministrazione comunale che si è fatta carico, grazie ad uno sponsor, dell’illuminazione della città, ampliandola rispetto agli anni passati, e a quello dell’associazione Compriamo a Castelnuovo che ha coordinato un calendario di eventi che partirà il 6 dicembre. Prima ci sarà un antipasto davvero particolare. Infatti, lunedì 1 dicembre e il giorno dopo, la Dms Service, l’azienda che ha realizzato l’impianto di illuminazione della città, procederà all’illuminazione del ponte vecchio di Santa Lucia. Per riuscire nell’impresa si affiderà ad alcuni esperti alpinisti del Cai che dovranno calarsi dal ponte per poter illuminare tutta l’arcata. Sabato poi ci sarà l’accensione ufficiale dell’illuminazione nel corso del primo giorno di Castelnuovo, città della castagna con tanti eventi in calendario, a partire dall’inaugurazione della casa di Babbo Natale in Rocca Ariostesca, realizzata dall’associazione assieme alla Compagnia dell’Ariosto. Il programma è stato definito completamente e avrà spettacoli fin oltre Natale grazie all’idea del Comune di portare in piazza uno show anche per l’ultimo dell’anno. Non ci sarà l’atteso concorso, causa problemi burocratici, ma il calendario proposto è davvero ricco di eventi. Dai tre giorni della castagna, dal 6 all’8 dicembre, al week-end successivo con la festa dell’associazione ComeTe e il concorso di disegno fino al rush finale dal 20 al 24 con il mercato di Natale, i giochi di una volta, la tombolata, il presepe vivente e i canti di Natale.
Natale a Castelnuovo è un evento organizzato dall’Associazione Compriamo a Castelnuovo in collaborazione con il Comune di Castelnuovo, la Pro Loco e il sostegno dell’Unione dei Comuni Garfagnana, della Fondazione Banca del Monte di Lucca, della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca e di Confcommercio Lucca.

Leggi tutto...

Disagi al Passo delle Radici per un mezzo intraversato

Disagi questa mattina (27 novembre) al Passo delle Radici. La strada provinciale 72 è rimasta interrotta per oltre un'ora al chilometro 79,5 tra le località Casina Rossa e Cerageto a causa di un mezzo intraversato. La situazione è tornata alla normalità attorno alle 10, dopo l'intervento per ripristinare la viabilità.

Leggi tutto...

Consorzio volontario di miglioramento fondiario, si rinnova il consiglio di amministrazione

iNAUGURAZIONE SEDE FILECCHIO 54541Un fine settimana particolarmente importante sarà quello che attendono gli abitanti dei paesi di Filecchio e Piano di Coreglia, o meglio i proprietari di immobili e quindi soci dello storico Consorzio Volontario di miglioramento fondiario. Si andrà infatti a rinnovare il consiglio d'amministrazione dello stesso che avrà il compito di guidare il sodalizio per i prossimi quattro anni. Le operazioni di voto sono previste per domenica (30 novembre) e vedranno l'allestimento del seggio elettorale alla sede della Misericordia in via della Chiesa a Piano di Coreglia con orario d'apertura dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18; ma già venerdì 28 i soci saranno chiamati a ritrovarsi presso le sale parrocchiali del centro polifunzionale di Filecchio alle 20,30 per la convocazione dell'attesa assemblea durante la quale verrà avanzata la rosa dei candidati alla carica di consigliere di amministrazione.

Leggi tutto...

Compie 10 anni la Banca dell’Identità e della Memoria della Garfagnana

La Banca dell’Identità e della Memoria della Garfagnana compie 10 anni. Era il 27 novembre 2004 quando il presidente del Consiglio Regionale della Toscana Riccardo Nencini e il presidente dell’allora Comunità Montana, ora Unione Comuni Garfagnana, Francesco Pifferi Guasparini con l’assessore delegato alla cultura Mario Puppa, inaugurarono la Banca dell’Identità e della Memoria della Garfagnana con una cerimonia alla quale prese parte un numeroso pubblico, intraprendendo un percorso nuovo volto a promuovere le attività riconducibili al tema della memoria e della conservazione e tutela del patrimonio culturale del territorio. Inizialmente pensata come un centro di raccolta documentale in cui raccogliere  documenti, pubblicazioni, studi e materiale, anche multimediale, sulla storia, la cultura e le tradizioni della Garfagnana nella più ampia accezione, da allora è stata fatta molta strada: infatti la Banca ha acquisito in questi anni un importante ruolo, realizzando iniziative di conoscenza, promozione e animazione intorno a idee e progetti, implementando la propria attività anche attraverso le nuove tecnologie di comunicazione, di cui un moderno centro di aggregazione culturale non può non avvalersi, con l’obiettivo di raggiungere e coinvolgere maggiormente il territorio, soprattutto attraverso la partecipazione dei giovani, associazioni, scuole e creando nuove relazioni anche con quanti vivono lontani e desiderano mantenere o accrescere il legame con la Garfagnana.

Leggi tutto...

Orientamento, scuole aperte a genitori e alunni a Barga

L’Isi di Barga sarà aperto al pubblico sabato (29 novembre) dalle 15 alle 18. Dopo la presentazione dell’Isi da parte della dirigente Catia Gonnella, gli insegnanti faranno da guida agli studenti delle scuole medie ed alle loro famiglie, impegnati nell’importante scelta del prosieguo degli studi, presentando nei dettagli i singoli istituti e offrendo lezioni dimostrative delle discipline d’indirizzo.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter