Menu
RSS

Nuova scuola di Ghivizzano, bando da un milione per i lavori

GHIVIZZANOQuasi un milione di euro per la realizzazione del primo lotto di lavori della nuova scuola di Ghivizzano. È questo quello che emerge dal bando per la presentazione di manifestazioni di interesse pubblicato nei giorni scorsi dal Comune di Coreglia Antelminelli. La gara d'appalto riguarderà il primo lotto di lavori, relativo alla costruzione delle aule della scuola secondaria di primo grado e dei relativi impianti elettrici, idraulici eccetera, per un valore totale di circa 966 mila euro. Di questi, 951 mila saranno soggetti alla gara al ribasso mentre i restanti 15 mila, legati agli oneri di sicurezza, non saranno soggetti a ribasso. Il corrispettivo contrattuale sarà comunque oggetto della procedura negoziata che farà seguito all'indagine di mercato e sarà stabilito in base all'offerta presentata dall'operatore economico. La durata dei lavori è prevista in 240 giorni. La ditta vincitrice dovrà attenersi al rispetto rigoroso di questo termine.


La manifestazione di interesse, disponibile sul sito del comune di Coreglia Antelinelli, dovrà essere redatta e sottoscritta dal titolare, legale rappresentante o procuratore del soggetto concorrente, e dovrà contenere l'auto dichiarare del possesso dei requisiti per partecipare alla gara (consultabili anch'essi sul bando di gara, disponibile sul sito del Comune). Questa dichiarazione dovrà essere accompagnata da documento di identità del sottoscrittore e attestazioni di qualificazione Soa per le qualifiche richieste (in copia dichiarata conforme).
La domanda dovrà pervenire, pena la non ammissione alla procedura, all'ufficio protocollo del Comune di Coreglia Antelminelli esclusivamente attraverso posta elettronica certificata all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro e non oltre le 12 del 26 aprile. Nell'oggetto dovrà essere specificata la dicitura: "Domanda di manifestazione di interesse per appalto lavori 'Costruzione nuova scuola secondaria comunale - 1° lotto - blocco aule'".
Il numero massimo previsto dei candidati è di 20. Qualora le manifestazioni d'interesse fossero in numero superiore, il Rup, assistito da almeno due dipendenti comunali, procederà ad un sorteggio pubblico in forma anonima dei candidati ammessi da invitare successivamente alla procedura negoziata. L'estrazione si svolgerà il 2 maggio alle 11 nella sede comunale distaccata di Ghivizzano, in via Nazionale 83. Gli operatori economici sorteggiati verranno invitati alla successiva procedura d’appalto.
L'aggiudicazione dei lavori, anche in presenza di una sola offerta valida, avverrà tramite una procedura negoziata che si svolgerà in via telematica sulla nuova piattaforma regionale Start. I lavori saranno affidati al soggetto che presenterà l'offerta con il prezzo più basso.
Per ulteriori informazioni di carattere tecnico è possibile inviare una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., mentre per informazioni di carattere amministrativo è possibile inviare una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ultima modifica ilLunedì, 16 Aprile 2018 16:56

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter