Menu
RSS

Smog e salute, al via studio epidemiologico in Valle

centralinaarpatUno studio epidemiologico condiviso e controllato dagli enti preposti, da opporre - è l'obiettivo sotteso anche se non direttamente dichiarato - di fronte a progetti di nuovi impianti di lavorazione in tutta la Valle del Serchio. Il richiamo è chiaramente all'ipotesi di pirogassificatore a Fornaci di Barga, anche se Kme non viene direttamente chiamata in causa. L'idea della ricerca, comunque, è l'esito di un confronto che si è svolto oggi pomeriggio (2 luglio) tra Libellula, le amministrazioni comunali locali e gli esperti incaricati dell’aggiornamento dei dati sanitari sulla mortalità in Valle del Serchio. Presenti sindaci ed assessori dei Comuni di Barga, Coreglia Antelminelli, Borgo a Mozzano, Gallicano, Fabbriche di Vergemoli, Fosciandora e Pieve Fosciana, rappresentanti della Libellula e responsabili dell’Agenzia regionale di sanità, dipartimento statistica, informatica, applicazioni dell’Università di Firenze.

Leggi tutto...

Kme-Regione, Libellula: accordo non tutela ambiente

KME7Dopo la recente approvazione da parte della giunta regionale toscana di una bozza d’accordo per il rilancio industriale dello stabilimento Kme di Fornaci di Barga, attraverso un impianto di lavorazione degli scarti industriali delle cartiere e le parole del sindaco di Barga Marco Bonini, sulla vicenda interviene anche La Libellula. Il movimento popolare in difesa della qualità della vita e dell'integrità del territorio della Valle del Serchio, critica l’accordo con un’analisi dei punti. Secondo La Libellula non si tutela l’ambiente, anzi: “la Kme brucerà diverse migliaia di tonnellate di ‘materiali’ da discarica a poche centinaia di metri dalle abitazioni e dalle scuole”.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter