Menu
RSS

Tagli al raddoppio, Tambellini: pronto a incatenarmi

Alessandro Tambellini sindaco Lucca"I fondi per il raddoppio ferroviario Lucca-Pistoia non si toccano. E se così fosse, cioè se venisse confermata la notizia del definanziamento dell’opera, sono pronto a incatenarmi di fronte al ministero delle infrastrutture". Il sindaco Alessandro Tambellini stavolta non usa i toni posati e composti che gli sono soliti. In ballo c'è una infrastruttura che fin dall'inizio, come amministratore, ha sostenuto fermamente. E ora la notizia dei tagli governativi infervorano il primo cittadino. "Non esiste spiegazione, giustificazione o valida motivazione - assicura Tambellini - per causare ritardi nella realizzazione di questo intervento strategico per il nostro territorio e io farò tutto quello che mi è possibile fare per difendere l’opera, per garantire puntualità nella progettazione e nella realizzazione dell’infrastruttura e per dotare finalmente la nostra comunità di un collegamento ferroviario moderno, veloce, funzionale ed efficiente. Non è infatti possibile che si vada da Firenze a Roma o a Milano in un’ora e mezzo e che ce ne vogliano ben due da Lucca a Firenze".

Leggi tutto...

M5S: “Taglio fondi non avrà conseguenze su raddoppio”

raddoppio PT LU 30 ottobre 07Nessuna conseguenza diretta sui lavori in corso per il raddoppio ferroviario, mentre proseguirà "senza intoppi" l'iter per il secondo binario tra Pistoia e Lucca. Le rassicurazioni, dopo le polemiche degli ultimi giorni sui tagli del governo all'opera infrastrutturale, arrivano dai consiglieri regionali Gabriele Bianchi, Giacomo Giannarelli e dal portavoce comunale di Lucca, Massimiliano Bindocci.

Leggi tutto...

Kme, raccolta fondi per contrastare l'inceneritore

FB IMG 1544814640477 320x213Giovedì sera (13 dicembre) al ristorante Il Bugno a Fornaci di Barga un centinaio di persone legate alla Libellula si sono ritrovate per una serata conviviale, e per tenersi unite nella lotta contro il progetto di inceneritore Kme di Fornaci di Barga. Durante la serata la Libellula ha espresso una chiara opposizione verso le recenti prese di posizione pro inceneritore del governatore della Toscana Enrico Rossi. Ma soprattutto è stato annunciato che a gennaio le firme contro l'inceneritore saranno consegnate alla Regione mentre nascerà un comitato Insieme per la Libellula che raccoglierà fondi per le azioni di contrasto all'inceneritore.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter