Menu
RSS

Accoglienza migranti, Borgo cerca immobili dei privati

migrantiluccaMigranti in Valle del Serchio, il Comune di Borgo a Mozzano cerca immobili di privati per accogliere i richiedenti asilo. Un avviso per raccogliere eventuali manifestazioni d'interesse è stato infatti pubblicato dall'amministrazione comunale con la volontà di verificare l'eventuale disponibilità di alloggi o posti letto in strutture per far fronte all'emergenza sbarchi. L'avviso è destinato a proprietari di alloggi che dovranno avere i requisiti minimi di abitabilità e ovviamente dovranno trovarsi sul territorio comunale.

La locazione potrà andare da uno fino ai 18 mesi.
Nel bando l'amministrazione aggiunge fra i requisiti che gli immobili appartengano a categorie residenziali non di lusso ma sarà preferibile che si trovino in zone servite dai mezzi pubblici di trasporto. Ovviamente dovranno essere anche sfitti se la manifestazione d'interesse sarà accolta e si tradurrà in accordo di locazione.
Dovranno essere proposti, inoltre, immobili dotati di tutti i servizi igienici e impianti necessari perché possano essere fin da subito abitabili. "Il canone di locazione - si legge poi nell'avviso - dovrà rispettare il valore di mercato dell’immobile e l’ammontare proposto sarà valutato dall’amministrazione comunale tenendo conto del valore catastale, della capienza, dell’ampiezza delle superfici, degli arredi ed elettrodomestici in dotazione e dello stato degli ambienti".
La manifestazione di interesse dovrà pervenire al Comune di Borgo a Mozzano entro il termine perentorio del prossimo 21 settembre alle 12 attraverso la consegna all'ufficio protocollo dell'ente o a mezzo pec all’indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter